2.416 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
6 Ottobre 2021
10:59

“Imbecilli e cerebrolesi” al GFVip, Endemol si scusa: “Frasi inopportune e ingiustificabili”

Endemol Shine Italy ha diffuso un comunicato di scuse via social per le parole che inavvertitamente sono risuonate tra le mura del Grande Fratello Vip per un errore della regia che ha lasciato i microfoni aperti. Fuori dal programma l’atleta paralimpico Giuseppe Campoccio si era detto “offeso e indignato” da tali esternazioni. Endemol: “Frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili”.
A cura di Giulia Turco
2.416 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022

“Una massa di imbecilli e cerebrolesi….Caz*i loro!”. Queste le parole che, inavvertitamente sono risuonate tra le mura del loft del Grande Fratello Vip, nel pomeriggio di lunedì 4 ottobre. Le parole sarebbero state pronunciate da una delle autrici del programma, per un errore della regia che ha lasciato i microfoni aperti. L'episodio ha lasciato basiti e disorientati i concorrenti nella casa e che, all'esterno, hanno scatenato polemiche. Prima fra tutte quella arrivata dall'atleta paralimpico Giuseppe Campoccio che si era detto "offeso e indignato" da tali esternazioni chiedendo provvedimenti. Endemol Shine Italy ha diffuso un comunicato di scuse via social:

La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GFVIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili.

L'errore ingiustificabile della regia

Momento di gelo e imbarazzo quelli che hanno vissuto i concorrenti in un tranquillo momento di chiacchiere in giardino al GFVip, quando è arrivato un messaggio inaspettato da parte della regia. Non una comunicazione di servizio, nemmeno una chiamata in confessionale, ma insulti e parole offensive a sproposito che, seppur non sarebbero state rivolte a loro, sono suonate del tutto fuori contesto. Nicola Pisu, basito, chiede conferma ai compagni di aver sentito bene, Davide Silvestri annuisce e suggerisce di far finta di nulla, probabilmente per evitare l'imbarazzo del momento. Il video però è diventato virale sui social e il caso è esploso nell'opinione pubblica.

La reazione dell'atleta paralimpico Giuseppe Campoccio

"Rimango letteralmente stupito, offeso, e indignato, su come possa passare questa frase senza che nessuno abbia preso una posizione contro la redazione del programma", si è sfogato Giuseppe Campoccio, come Joe Black, Atleta del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa e Atleta Paralimpico della Nazionale Italiana. "Io sono un cerebroleso che riesce a vincere medaglie olimpioniche mentre voi che riuscite a fare? Voglio ricordare a coloro che non lo sanno che le cerebrolesioni sono conseguenze patologiche di malattie o traumi che nulla hanno a che fare con la stupidità e l'ignoranza delle persone", ha chiarito l'atleta, classe 1966, che è Tenente Colonnello Ruolo d'Onore genio guastatore Alpino.

2.416 CONDIVISIONI
1281 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni