21 Agosto 2020
13:04

Ilaria D’Amico dopo l’addio al calcio: “Non so cosa farò ma non lascio Sky, vorrei sperimentare”

Ilaria D’Amico si racconta in una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano in cui spazia dal suo futuro professionale agli inizi in televisione, passando per la storia con Gigi Buffon: “Mi definirono rovinafamiglie, c’è l’orrendo gusto di voler ritenere una donna sempre responsabile della fine di qualcosa, ma quando ci incontrammo eravamo reduci da rapporti fortemente compromessi”.
A cura di Andrea Parrella

Da pochi giorni ha annunciato il suo addio al calcio dopo circa 20 anni di impegno nei panni di volto del pallone a Sky. Ilaria D'Amico volta pagina e a partire dal prossimo autunno si dedicherà a un nuovo progetto, sempre su Sky, in cui parlerà di politica e attualità.

Il futuro di Ilaria D'Amico in Tv

Un programma dai confini ancora non definiti, come racconta in una lunga intervista al Fatto Quotidiano, nella quale specifica prima di tutto di non avere alcuna intenzione di allontanarsi dalla sua casa, Sky, che accoglierà il nuovo progetto con il quale vuole iniziare una nuova stagione della sua carriera di conduttrice: "Ho voglia di sperimentare […] Stiamo ragionando con Sky per un appuntamento ad ampio respiro, ma non è ancora stata presa alcuna decisione. Da settembre lavoreremo alle nuove idee”. 

Chi arriverà al suo posto?

Lascia un posto vuoto su una poltrona che pesa, ma che è certa le sue colleghe riusciranno ad occupare con grande professionalità, anche se non fa nomi e non si sbilancia sulla favorita alla successione, Anna Billò: "Non ho idea di chi sceglieranno, comunque per da noi c’è talmente tanta qualità interna che la scelta è ampia. Anna? Fa l’Europa League da tanto tempo ed è in Sky da almeno quindici anni in conduzione. Se fosse lei avrebbe l’esperienza per fare bene”. 

Il gossip con Buffon e i pregiudizi

La giornalista si racconta a tutto tondo, impossibilitata ad eludere il tema gossip che ritorna inesorabilmente con il riferimanto alla sua relazione con Gigi Buffon, il cui annuncio è ormai datato 2014 e che al tempo suscitò grande scandalo e che contribuì a generare grande pregiudizio verso di lei: "Ha mai sentito usare il termine rovinafamiglie per un uomo? – chiede all'intervistatore – C’è l’orrendo gusto di voler ritenere una donna sempre responsabile della fine di qualcosa. Quando io e Gigi ci siamo incontrati eravamo già persone mature e responsabili, reduci da rapporti fortemente compromessi e da periodi molto dolorosi. Io non ho trovato un uomo felice in un rapporto idilliaco che ha battuto la testa e improvvisamente si è innamorato di me, bensì un uomo con una crisi esplosa da tempo nella coppia, che ha trovato me nella stessa situazione"

Anna Billò potrebbe prendere il posto di Ilaria D'Amico dopo il suo addio al calcio
Anna Billò potrebbe prendere il posto di Ilaria D'Amico dopo il suo addio al calcio
Ilaria D'Amico commossa dice addio a Sky Sport: "Finisco ma non vi lascio, ci rivediamo"
Ilaria D'Amico commossa dice addio a Sky Sport: "Finisco ma non vi lascio, ci rivediamo"
Ilaria D'Amico via dal calcio: "Quando a marzo il mondo si è fermato, ho deciso di cambiare"
Ilaria D'Amico via dal calcio: "Quando a marzo il mondo si è fermato, ho deciso di cambiare"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni