Maria De Filippi è la "salvatrice" di Mediaset in un momento in cui l'ammiraglia Canale 5 mostra più di una criticità a livello di ascolti. Con il flop Adrian e un'insoddisfacente Isola dei Famosi, ci pensano i dati incredibili di C'è posta per te e quelli del riuscito fortunato esperimento del serale di Uomini e Donne a portare a casa il risultato. Così, succede anche che la medesima rete usi la stessa De Filippi come "testimonial" speciale per lanciare la fiction "Non mentire". In queste ore sta andando in onda il promo della nuova puntata della serie con Greta Scarano e Alessandro Preziosi, in onda ogni domenica sera su Canale 5. Ebbene, anziché inserirvi le classiche immagini del nuovo episodio, si è pensato bene di utilizzare uno spezzone dell'ospitata della stessa Scarano ad Amici. E le lodi sperticate della conduttrice, alle orecchie di un pubblico che da sempre la adora, probabilmente saranno un traino più efficace per il pubblico di qualsiasi semplice trailer.

La De Filippi avrà effetto sugli ascolti?

"Secondo me è una fiction che merita di essere seguita. Non spoilero, ma è una serie bellissima. Tu (alla Scarano, ndr) sei fantastica, Preziosi anche. È particolarissima, tiene col fiato sospeso fino alla fine", è l'ode di Maria De Filippi alla fiction diretta da Gianluca Maria Tavarelli. La prima puntata ha registrato 3.560.000 telespettatori, un buon risultato appena inferiore a quello di Che tempo che fa. La trovata dello spot con la Queen Mary protagonista potrebbe incrementare ulteriormente la fascia di spettatori e consentire un confronto più agguerrito con il programma di Fabio Fazio.

Non mentire, la trama della serie

Racchiusa in tre episodi complessivi, "Non mentire" (qui le anticipazioni della seconda puntata) racconta la storia di Laura e Andrea, rispettivamente un'insegnante e un chirurgo, che decidono di uscire per un appuntamento. Il giorno dopo, però, lei lo accusa di averla violentata: l'uomo nega tutto e si proclama innocente. Chi dei due sta dicendo la verità e chi mente? Solo alla fine sarà possibile scoprire quale delle due versioni è quella autentica. In realtà, chi proprio non riuscisse a resistere può andarsi a leggere gli spoiler: "Non mentire" è il remake di "Liar – L'amore bugiardo", serie britannica di cui è già ben noto il finale.