7 Aprile 2014
23:27

Il Trono di Spade 4×01 nel segno di Oberyn e nella forza di Arya (VIDEO)

Attenzione: SPOILER Nell’episodio 4×01 “Two Swords” di “Game of Thrones 4”, ha fatto il suo debutto il principe Oberyn di Dorne, alias “Vipera Rossa”. Nel frattempo Arya Stark, accanto al Mastino, prosegue il suo cammino di vendetta verso il Nord.
A cura di Simona Saviano

La prima puntata della nuova stagione del Trono di Spade è stata un successo tale che i troppi utenti connessi durante i minuti iniziali di messa in onda hanno mandato in tilt l’app del network "HBO Go". Le dimensioni di quello che è diventato un vero e proprio fenomeno sociale sono chiare ormai a chiunque si accosti all'argomento "Game of Thrones". L'episodio 4×01 "Two Swords" non ha deluso le aspettative: complice un finale da manuale della terza stagione, che ha portato i telespettatori ad un apice di tensione mai sperimentato prima, l'ansia di scoprire i risvolti delle "Nozze Rosse" era decisamente alta e la prima puntata sembra essere stata all'altezza delle aspettative.

Il clima ad Approdo del Re è decisamente teso: equilibri precari, l'ombra di una guerra ancora alle porte, nonostante la presunzione e stupidità (che i fan del Re interpretato da Jack Gleeson ci perdonino) di Joffrey, pronto al matrimonio con la sensuale Margaery Tyrell e ignaro che il conflitto per il Trono di Spade è solo agli albori. Tywin Lannister sembra aver ripudiato suo figlio Jamie, ritornato a casa con la stessa determinazione di un tempo a servire il Re nella guardia reale: la sua menomazione è diventata un vero e proprio oggetto di discussione. Ripudiato da suo padre, allontanato dalla amata Cersei e rifiutato dal futuro nipote e regnante al trono, la "riabilitazione" di Jamie diventa più psicologica che fisica. Dalla sua parte avrà la forte Brienne, che non ha dimenticato la promessa fatta a Catelyn Stark: salvare e proteggere le sue figlie Sansa e Arya. Mentre la prima fatica ad elaborare la mattanza di cui la sua famiglia è stata vittima durante le "Nozze Rosse", Arya accanto al Mastino continua il suo cammino verso il Nord.

Il Principe Oberyn / Vipera Rossa a Il Trono di Spade 4x01
Il Principe Oberyn / Vipera Rossa a Il Trono di Spade 4×01

La vendetta della piccola Stark – La forte Arya, che sarà vittima di un episodio scioccante che i lettori della saga "Cronache del ghiaccio e del fuoco" conoscono e attendono con ansia, nel Mastino sembra aver trovato una figura protettiva: con il suo aiuto riesce a recuperare la sua spada che una guardia Lannister le aveva rubato in precedenza. La piccola di casa Stark è apparsa decisa a vendicarsi dei torti subiti: i telespettatori attenti non avranno fatto a meno di notare il sorriso compiaciuto della spadaccina nell'attimo in cui ha ucciso l'uomo con la spada recuperata. Nel frattempo l'altra "eroina" di Game of Thrones, Daenerys Targarien la Khaleesi, è in cammino verso la città di Meereen: la "sovrana" è sempre più amata e rispettata dal suo fedele esercito, l'unica "mina vagante" nel lungo cammino sono gli "indisciplinati" draghi. Pare che la madre dei draghi non riesca più ad addomesticarli come un tempo.

Ad Approdo del Re la situazione è incandescente: l'arrivo in città del Principe secondogenito di Dorne, il guerriero Oberyn Martell lascerà dietro di sé una lunga scia di sangue. Sensuale come pochi, il principe interpretato da Pedro Pascal è giunto al castello per vendicarsi della morte di sua sorella Elia, ex moglie di Rhaegar Targaryen e uccisa per mano di Robert Baratheon nella Battaglia del Tridente. La "Vipera Rossa" sarà uno dei personaggi più interessanti de Il Trono di Spade 4.

Il Trono di Spade 4x01
Il Trono di Spade 4x01 "Two Swords", anticipazioni e trama (VIDEO)
Il Trono di Spade 4x08: il duello tra Oberyn e la Montagna scuote i fan (VIDEO)
Il Trono di Spade 4x08: il duello tra Oberyn e la Montagna scuote i fan (VIDEO)
Il Trono di Spade choc, ma la Vipera e la Montagna restano
Il Trono di Spade choc, ma la Vipera e la Montagna restano "buoni amici"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni