203 CONDIVISIONI
5 Giugno 2011
11:02

Il Principe del Vento è stato eliminato da Italia’s Got Talent 2011

Il Principe del Vento non parteciperà alla finale di Italia’s Got Talent 2011: nella puntata andata in onda il 4 giugno 2011 il petomane è stato eliminato perdendo nello spareggio con Simone Calati.
203 CONDIVISIONI
il principe del vento semifinale di italia's got talent

Il 4 giugno 2011 è andata in onda la semifinale di Italia's Got Talent 2011, lo show di Canale 5 condotto da Simone Annichiarico e Geppi Cucciari.

La puntata è stata molto emozionante per i ventiquattro presunti talenti che si sono dovuti esibire in diretta davanti ai tre giudici, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti, e davanti ad una platea molto vasta ma soprattutto l'emozione è stata provocata dal fatto di essere giudicati dal televoto di una platea televisiva molto ampia che ieri ha toccato quota 6 milioni.

La sorte dei semifinalisti è stata messa nelle mani dei telespettatori che hanno potuto in questo modo premiare i 12 talenti da portare nella finale della settimana prossima e così magari si è potuto capire chiaramente se il giudizio dei tre giurati è in accordo con quello degli Italiani.

Una delle esibizioni più attese è stata quella de Il Principe del Vento, l'ormai noto petomane che ha lasciato tutti a bocca aperta per il coraggio e l'abilità mostrata nel suonare utilizzando come strumento musicale il suo peto. Il misterioso Principe ha conquistato il web con pagine di Facebook con migliaia di fan in poche opere: il potere del peto in tv è diventata una vera e propria argomentazione su cui per giorni tutti si sono fatti molte domande di vario genere come quella se fosse da considerare talento quello di questo personaggio, oppure se fosse giusto che in prima serata su Canale 5 si desse tanta importanza ad una persona che cercava di avere notorietà utilizzando i gas intestinali.

Quando poi è stato comunicato che il Principe del Vento era in semifinale a discapito di molti veri talenti, c'è stata un'inversione di tendenza sull'interesse e l'ammirazione verso il famoso petomane tanto da portarlo all'eliminazione nella semifinale.

Ma andiamo con ordine: nella puntata in onda il 4 giugno 2011 il Principie del Vento si è presentato con mantello e mascherina di ordinananza ma, invece di essere da solo come nella prima esibizione, è accompagnato da un cavallo bianco e da 4 musicisti della sezione archi. Dopo la sua particolare esibizione conclusasi in un tripudio di applausi e risate, Maria De Filippi ha voluto indagare di più sull'identità misteriosa del Principe del Vento. Il ragazzo è un ricercatore universitario nell'ambito ingegneristico e in particolare si occupa di intelligenza artificiale e Geppi non ha potuto non commentare dicendo: "Siamo ancora lontani dall'averla trovata questa intelligenza". Anche Rudy Zerbi ha voluto fare una battuta riferendosi ai quattro musicisti presenti sul palco: "Mi sarei aspettato una sezione di fiati rispetto agli archi".

Il Principe in realtà non ha conquistato il pubblico casalingo di Italia's Got Talent 2 e ha dovuto affrontare uno spareggio con il fachiro Simone Calati. L'esito dello spareggio è stato a favore del fachiro e quindi abbiamo dovuto salutare il caso mediatico di questa edizione perchè non fa parte dei finalisti di Italia's Got Talent.

E' vero che Il Principe del Vento non è da considerarsi un talento ma gli va riconosciuta originalità e una grande dose di auto ironia, humor e faccia tosta che sono stati i punti di forza per questo personaggio che in breve tempo è diventato una stella del web e che, in ancora più breve tempo, sparirà come una meteora, ritornando al suo lavoro per la "gioia" dei suoi colleghi d'ufficio.

https://www.youtube.com/watch?v=rLipwkK1k5w
203 CONDIVISIONI
Il Principe del Vento è in semifinale a Italia's Got Talent 2011
Il Principe del Vento è in semifinale a Italia's Got Talent 2011
I finalisti di Italia's Got Talent 2011
I finalisti di Italia's Got Talent 2011
Italia's Got Talent: Il Principe del Vento convince la De Filippi
Italia's Got Talent: Il Principe del Vento convince la De Filippi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni