Il piccolo Lucio, ex bambino della canzone neomelodica, è cresciuto e sta tentando di trovare l’amore in tv. Non a Uomini e Donne, popolare dating show di Canale5 cui volgono lo sguardo ogni anno centinaia di giovani di belle speranze con il sogno – a volte nemmeno troppo segreto – di diventare famosi. Lucio ci prova con un format che raggruppa un numero minore di spettatori ma molto ben realizzato. Si tratta di Primo appuntamento, il dating show di Real Time. È il post pubblicato sulla pagina Facebook del network a far impazzire i social: Lucio, il ragazzino delle “merendine in quantità”, ha compiuto 18 anni ed è pronto a cercare l’amore. In tv chiaramente, così da potenziare i benefici eventualmente ottenuti dalla ritrovata esposizione mediatica.

Chi è il piccolo Lucio

Lucio Vario, vero nome del piccolo Lucio, è stato un fenomeno della musica neomelodica campana. È ricordato per la hit popolarissima anche al di fuori dei confini regionali “Me piace ‘a Nutella”, un fenomeno da 25 milioni di visualizzazioni su Youtube. Fu un successo circoscritto quello dell’ex bambino della canzone neomelodica, che tentò di affermarsi quale prodotto discografico attraverso alcuni altri lavori, senza più riuscire a toccare gli stessi numeri che lo resero popolare.

Primo appuntamento con Flavio Montrucchio su Real Time

Primo appuntamento è un programma di Flavio Montrucchio che va in onda su Real Time. Arrivato alla quarta stagione – la diciassettesima puntata è quella dedicata alla ricerca dell’amore da parte di Lucio – il format prevede la partecipazione di persone comuni di ogni età, accomunate da un unico obiettivo: quello di innamorarsi in circostanze diverse da quelle tradizionali. La quarta stagione di Primo appuntamento è composta da 20 episodi della durata di 60 minuti ciascuno. La serie è disponibile su Dplay Plus.