Da lunedì 27 aprile, Rai1 lascerà spazio alle repliche de ‘Il paradiso delle signore‘. La soap con Alessandro Tersigni è tra le tante le cui riprese sono state interrotte a causa dell'emergenza Coronavirus. L'attore che interpreta Vittorio Conti, in un'intervista rilasciata a Vanity Fair, ha ipotizzato quando sarà possibile tornare sul set e quanto manca per completare la stagione attualmente in onda.

Il cast potrebbe tornare sul set a giugno

Come per Doc – Nelle tue mani, anche il cast del Paradiso delle Signore spera di poter tornare sul set a giugno. Tuttavia al momento è ancora tutto in forse. Occorre aspettare le prossime settimane per scoprire come verrà riorganizzato il post emergenza e a quali linee guida ci si dovrà attenere per lavorare senza rischiare il contagio:

"Torneremo sul set spero presto. Non c'è ancora niente di ufficiale ma girano tante voci che ci portano a giugno. Primi, metà, fine giugno? Vediamo. L'ufficializzazione ancora non è stata data ma stiamo cercando delle linee guida che ci accompagnino per vivere sereni il set".

Anticipazioni, la sorpresa di Vittorio e Marta

Alessandro Tersigni ritiene che i motivi del successo del Paradiso delle Signore siano l'ottima scrittura e la dedizione e la cura di tutti gli attori. Così, ogni giorno riescono nell'intento di raccontare "in maniera semplice, sincera e con molta passione" le storie di quei personaggi in grado di fare sognare gli spettatori, di farli emozionare e di accompagnarli nell'atmosfera dell'Italia degli anni '60. Tersigni, infine, ha svelato che mancano quattro settimane di lavoro al completamento della stagione e che ci sarà una sorpresa per i fan di Vittorio e Marta:

"Ebbene sì, il Paradiso delle Signore chiude i battenti per colpa del Coronavirus. Siamo arrivati col girato al 25 aprile e mancano 20 puntate, quattro settimane di lavoro. Vittorio e Marta avevano una piccola sorpresa da regalarvi ma abbiate pazienza, presto arriverà".