8 Settembre 2015
11:03

Il Mimo Simone Barbato fuori da Avanti un altro: “Delusissimo, io escluso senza motivo”

Nel Minimondo dello show di Paolo Bonolis, in partenza dal 21 settembre, non ci sarà più il Mimo, lanciato da Zelig e presente nel programma sin dal 2011. Barbato commenta con grande amarezza la sua esclusione: “Non me ne capacito. Mi spiace per le famiglie e i bambini che mi fermano per strada e mi chiedono quando ritornerò in tv”. Al suo posto, ci sarà Luca Laurenti.
A cura di Valeria Morini

Dal 21 settembre, tornerà nella fascia preserale di Canale 5 "Avanti un altro", nuovamente condotto da Paolo Bonolis. Nello scatenato e un po' folle quiz che negli ultimi mesi della scorsa stagione ha visto al timone Gerry Scotti, tornerà anche il Minimondo, formato dai grotteschi personaggi che tanto peso hanno avuto nel successo del programma. Confermati, tra gli altri, La Bonas, Lo Iettatore, L'Alieno, La Supplente, Il Bonus; spicca però l'assenza del Mimo Simone Barbato, che sarà sostituito da Luca Laurenti. Una scelta che ha lasciato attonito il diretto interessato, il quale ha sfogato in un'intervista a Blogo tutta la sua delusione per il mancato rinnovo:

Dall'ultima puntata dello scorso anno, nessuno si è rifatto vivo. Ho chiesto di poter intervenire anche durante questa stagione ma mi è stato detto che non rientravo più fra i loro progetti. A me dispiace, soprattutto per le persone che mi fermano per strada. Mi dispiace per i bambini e le famiglie che mi chiedono: ‘quando ti rivediamo?'. È un senso di impotenza. (…) Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere, non riesco a capacitarmi. Io sono rimasto rammaricato più che altro a livello umano. Non c'è un vero motivo sulla mia esclusione. Ho sempre cercato di fare del mio meglio, ma non è bastato essendo stato tagliato e pure sostituito da qualcun altro. Spero di tornare, soprattutto per i miei fan. Preferisco essere senza una lira ma dare qualcosa alla gente.

Chi è Simone Barbato, da Zelig ad Avanti un altro

Attore, cabarettista e tenore, Barbato viene da Ovada (provincia di Alessandria) ed è sbarcato in tv come Mimo per la prima volta in "Zelig Off". È quindi entrato nel cast dello show principale "Zelig" nel 2010, per poi arrivare nel Minimondo di "Avanti un altro" sin dalla sua prima stagione, nel 2011. L'anno dopo, è persino apparso nel cinepanettone di Neri Parenti "Colpi di fulmine"  al fianco di Christian De Sica, Lillo & Greg, Luisa Ranieri e Arisa. Nel 2015, ha partecipato alla quinta puntata di "Italia's Got Talent" come cantante lirico. Ora, dopo l'addio (definitivo?) allo show di Bonolis, sogna di andare all'estero: "Qui in Italia vanno avanti solo i raccomandati", ha commentato con amarezza.

Il mimo Simone Barbato contro Avanti un altro:
Il mimo Simone Barbato contro Avanti un altro: "Sostituirmi con Luca Laurenti è scorretto"
Le risate di Olimpia, la concorrente svampita di Avanti un altro
Le risate di Olimpia, la concorrente svampita di Avanti un altro
La moglie di Amadeus Giovanna Civitillo nel Minimondo di
La moglie di Amadeus Giovanna Civitillo nel Minimondo di "Avanti un altro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni