274 CONDIVISIONI
16 Settembre 2015
16:45

Il mimo Simone Barbato contro Avanti un altro: “Sostituirmi con Luca Laurenti è scorretto”

È durissimo lo sfogo del mimo televisivo, dopo l’esclusione dal cast del programma con Bonolis, al via dal 21 settembre. In un’intervista a La Stampa, spiega: “Mi hanno sostituito con Luca Laurenti solo perché è più potente di me. A ‘Tale e Quale Show’ hanno preferito Walter Nudo, sono penalizzato perché vengo dalla campagna”.
A cura di Valeria Morini
274 CONDIVISIONI

È davvero arrabbiatissimo il mimo Simone Barbato, dopo la sua esclusione inattesa dal cast di "Avanti un altro". Il fortunato show preserale di Canale 5 ripartirà dal 21 settembre e vedrà al timone nuovamente Paolo Bonolis, ma stavolta Barbato non farà parte del "minimondo". Una scelta, quella del programma Mediaset, che ha fortemente deluso il mimo lanciato da "Zelig" e presente ad "Avanti un altro" sin dal 2011. In un'intervista alla Stampa, Barbato ha sfogato tutta la rabbia e l'amarezza per una decisione che, a suo parere, non avrebbe alcuna motivazione, anche perché al suo posto sarebbe stato chiamato Luca Laurenti:

Mi hanno fatto fuori dal cast di “Avanti un altro” e quel che mi dà fastidio è che non mi hanno sostituito con uno che fa altre cose. No, hanno messo lì Luca Laurenti a imitare il personaggio che ho creato 4 anni fa. E questo solo perché lui è più “potente” di me. (…) Un conto è rinnovare un programma con qualcosa di completamente diverso, un’altra mantenere il personaggio ma silurare chi lo ha portato al successo. È una scorrettezza bella e buona.

Il provino fallito a Tale e Quale Show: "Hanno preferito Walter Nudo"

Barbato si sente insomma escluso non per reali demeriti, ma perché il programma avrebbe preferito a lui un personaggio più affermato e "potente". Un'accusa che sembra ribadire quando parla della partecipazione al casting di "Tale e Quale Show":

Ho fatto pure un provino per “Tale e quale show”, un programma dove contano le doti di imitatore, no? Bene, hanno scelto Walter Nudo. Si vede che è più bravo di me.

Eppure, il suo curriculum è di tutto rispetto. Dopo "Zelig", ha recitato nel cinepanettone di Neri Parenti "Colpi di fulmine" e ha dimostrato di possedere anche doti canore e un timbro da tenore in una puntata di "Italia's Got Talent". La "colpa" di Barbato, come lui ha affermato, potrebbe essere la provenienza da un piccolo centro (Ovada, in Piemonte), dove ritorna appena può. I progetti comunque non mancano, e chissà che presto il mimo non faccia capolino in un nuovo show, magari su un palcoscenico o all'estero:

Amo gli animali, in testa ho anche il pallino di mettere su una fattoria didattica, con capre, oche e altro. Non sono un ruffiano e appena posso scappo dalla grande città per rifugiarmi a casa mia, a Ovada. E questo forse mi penalizza. Qualcuno mi dice che dovrei propormi all’estero e in effetti ci sto pensando. Oppure di provare a imbastire uno spettacolo teatrale con le mie trovate: in questi anni ne ho messe insieme quasi 300. E pensare che tutto è nato da quando in camerata militare, nel corridoio, provai a imitare l’acaro della polvere

274 CONDIVISIONI
Il Mimo Simone Barbato fuori da Avanti un altro:
Il Mimo Simone Barbato fuori da Avanti un altro: "Delusissimo, io escluso senza motivo"
Il matrimonio di Samantha De Grenet e Luca Barbato
Il matrimonio di Samantha De Grenet e Luca Barbato
108.361 di Spettacolo Fanpage
Le risate di Olimpia, la concorrente svampita di Avanti un altro
Le risate di Olimpia, la concorrente svampita di Avanti un altro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni