28 Aprile 2013
13:51

Il Commissario Montalbano, terza puntata – “Una voce di notte”

Domani sera torna su Rai 1 l’appuntamento con “Il Commissario Montalbano” con la puntata intitolata “Una voce di notte”: Salvo Montalbano sarà alle prese col potere mafioso e per la prima volta dovrà fare qualcosa che finora non aveva mai fatto.
A cura di Fabio Giuffrida

Domani sera verrà trasmessa la terza puntata della fortunatissima serie tv Il Commissario Montalbano che, nonostante gli anni che passano, non risente affatto nè della concorrenza nè del passaggio al digitale terrestre con la conseguente moltiplicazione di canali. Rai 1 e Andrea Camilleri vincono ancora una volta la gara degli ascolti con numeri impressionanti. La prossima puntata, che sarà trasmessa domani 29 Aprile, si intitolerà Una voce di notte, tratta dall'omonimo romanzo di Camilleri. Tutto comincerà col giorno di compleanno di Montalbano quando il Commissario arresterà un pirata dalla strada: fin qui tutto semplice, anche se niente è come sembra. Ad essere arrestato sarà Giovanni Strangio, figlio del Presidente della Provincia di Montelusa. Montalbano capirà dunque di essersi infilato in un bel problema; tra l'altro nello stesso giorno un certo Guido Nicotra denuncerà un furto avvenuto nel supermercato di cui è direttore. Ma Monltabano scoprirà un piccolo particolare: quel supermercato è controllato dalla famiglia mafiosa dei Cuffaro. Il Presidente del Consiglio d'amministrazione d'altra parte è l'onorevole Mongibello, avvocato di fiducia della famiglia.

Il Direttore Nicotra si impiccherà nel suo ufficio, o almeno questo si dirà all'inizio. Per l'opinione pubblica questa morte è da addossarsi a Montalbano ed Augello che hanno interrogato in modo troppo rude lo stesso Nicotra, accusandolo di essere complice dei ladri. Ma Montalbano presto capirà che non è affatto così: il direttore del supermercato non si è suicidato, è stato ucciso. Nemmeno il Dottor Pasquano se la sentirà di diffondere i risultati degli esami condotti da Montalbano poiché confermerebbero l'ipotesi dell'omicidio: tutti hanno paura del potere mafioso. Montalbano (qui tutte le foto del cast) dovrà trovare poi anche l'assassino di Mariangela Carlesimo, fidanzata di Giovanni Strangio, una bellissima ragazza di 20 anni che è stata accoltellata in casa dal giovane figlio del Presidente della Provincia. Infine, per rimettere in ordine il mondo, Salvo Montalbano dovrà fare qualcosa che finora non aveva mai fatto (per scoprire cosa è successo nella seconda puntata clicca qui).

Il Commissario Montalbano, quarta puntata – “Una lama di luce
Il Commissario Montalbano, quarta puntata – “Una lama di luce"
Il commissario Montalbano vince la gara degli ascolti tv nella prima puntata
Il commissario Montalbano vince la gara degli ascolti tv nella prima puntata
Il Commissario Montalbano, prima puntata: il sorriso di Angelica
Il Commissario Montalbano, prima puntata: il sorriso di Angelica
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni