Il grande botto di Tu que vales. È arrivato il giorno in cui Alberto Angela è costretto a cedere lo scettro a Canale 5 e alla sua stella più grande: Maria De Filippi. Il talent show fa 5.3 milioni di spettatori e uno share del 30%. "Ulisse – Il piacere della scoperta" cala vistosamente e non regge il confronto: 2.9 milioni di spettatori e il 15% di share. La puntata di Tu sì que vales è stata contraddistinta dalla buona esibizione di Patrizio Ratto, ex concorrente di Amici. La quinta puntata di "Ulisse – Il piacere della scoperta" ha parlato di Roma al primo secolo dopo Cristo, visitando i luoghi del kolossal Ben Hur, 11 premi Oscar nel 1959.

Ascolti tv 26 ottobre 2019

La seconda puntata di Tu sì que vales trionfa agli ascolti del 26 ottobre 2019. Il sabato sera degli ascolti tv è di Canale 5: 5.342.000 spettatori netti per il 30% di share. Dimezzato lo share di Rai1: "Ulisse – Il piacere della scoperta" di Alberto Angela fa segnare 2.961.000 spettatori netti per il 15.4% di share. Il terzo programma più visto è su Rai2: "NCIS", in prima tv assoluta, fa segnare 1.228.000 spettatori pari al 5.6% di share mentre "FBI" fa registrare 1.223.000 spettatori pari al 5.7%.

Sulle altre reti

"Le ragazze", in onda su Rai3, è stato visto da 1.166.000 spettatori netti per il 6.1% di share. "L'Era Glaciale", film cult di animazione in onda su Italia1, rappresenta la scelta di 939.000 spettatori netti per il 4.4% di share. Le Qualifiche del Gran Premio del Messico di Formula 1, in onda su Tv8, è stato visto da 722.000 spettatori netti per il 3.3% di share. "I predatori dell'arca perduta", in onda su Rete4, è stato visto da 530.000 spettatori con il 2.7% di share. Su La7 la serie "Little Murders" fa registrare 327.000 spettatori netti per l'1.9% di share. "Prospettive di un delitto", sul Nove, registra 252.000 spettatori netti per l'1.2% di share.