Secondo quanto appreso da Fanpage.it, la Rai ha chiuso gli studi di Teulada (studio 2) e Saxa Rubra (studio 6) dopo la partecipazione dei vice ministri Anna Ascani e Pier Paolo Sileri rispettivamente ai programmi Agorà e Chi l’ha visto?. Come già accaduto per Bruno Vespa con Porta a Porta, i programmi condotti da Federica Sciarelli e Serena Bortone dovrebbero essere sospesi per effetto della quarantena forzata. Al momento sappiamo che la squadra dello studio di Chi l’ha visto è stata mandata a casa per permettere la sanificazione dei locali.

Il precedente con Porta a Porta

Per Chi l’ha visto? e Agorà si profila all’orizzonte una situazione analoga a quella già sperimentata da Bruno Vespa con Porta a Porta. Il programma di approfondimento di Rai1 è stato temporaneamente sospeso dopo la partecipazione di Nicola Zingaretti che il 4 marzo scorso, pochi giorni prima di scoprire di essere positivo al Coronavirus, era stato intervistato da Bruno Vespa. Il conduttore non ha fatto mistero della sua contrarietà alla temporanea sospensione del programma.

Sospeso anche Domenica In di Mara Venier

Oggi 14 marzo Rai ha deciso di sospendere temporaneamente anche Domenica In, il contenitore domenicale condotto da Mara Venier. Ad annunciare lo stop è stato Lino Banfi intervenendo telefonicamente a ItaliaSì. L’attore sarebbe dovuto essere ospite della conduttrice nella puntata in onda il 15 marzo. A Marco Liorni ha fatto sapere che non ci sarebbe stato, considerata la decisione di interrompere momentaneamente la messa in onda del programma. "Mi hanno detto che è stata sospesa e sono contento perché significa che stanno facendo le cose con la massima attenzione" è stata la dichiarazione di Banfi. Alla puntata del 15 marzo avrebbe dovuto partecipare anche il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio.