Spostata al lunedì sera per la presenza della Champions League il martedì, la seconda puntata del Grande Fratello 2018 ha dovuto affrontare l'agguerrita concorrenza de Il Commissario Montalbano, che anche in replica macina ascolti altissimi. Rai1 ha mandato in onda l'episodio Il Gioco delle Tre Carte della serie tratta da Camilleri, che ha sconfitto sonoramente il reality condotto da Barbara D'Urso, sostanzialmente doppiandone gli ascolti.

6,4 milioni per Montalbano, 3,5 per il GF15

Il Commissario Montalbano ha infatti raccolto 6.385.000 spettatori pari al 27.11% di share, poco meno di quanto fatto lo scorso lunedì, quando la serie Rai sfidava l'Isola dei Famosi. La seconda puntata di Grande Fratello ha invece conquistato 3.479.000 spettatori pari al 20.95% di share: è dato stridente rispetto ai risultati di Montalbano, ma è anche vero che si tratta di un lievissimo calo rispetto alla prima puntata e che la seconda puntata del GF 14 andò leggermente peggio (con 3.380.000 spettatori).

Gli ascolti di lunedì 23 aprile

Su Rai2 Iron Man 3 è stato visto da 1.114.000 spettatori pari al 4,88 % di share. Su Italia 1 Il Cavaliere Oscuro ha conquistato 1.024.000 spettatori (5,11%). Su Rai3 Report è stato visto da 1.770.000 spettatori pari al 7.17%. Su Rete4 I due superpiedi quasi piatti ha totalizzato 1.089.000 spettatori con il 4,79% di share. Su La7 Fair Game – Caccia alla spia ha registrato 434.000 spettatori con uno share del 1,79%.

La terza puntata del GF in onda lunedì 30 aprile

Sempre a causa degli impegni di Champions, anche la terza puntata del GF andrà in onda di lunedì: il 30 aprile Barbara D'Urso si troverà di nuovo contro Montalbano (l'episodio Il giro di boa), a meno che Canale 5 non decida di correre ai ripari variando il palinsesto. Dalla quarta puntata, comunque, il reality dovrebbe tornare in onda regolarmente il martedì.