15 Ottobre 2014
12:43

Gotham, nell’episodio 1×04 “Arkham” è guerra tra i clan della città (FOTO/VIDEO)

Attenzione: SPOILER A Gotham City la guerra tra clan rivali è appena iniziata e il Pinguino si prepara alla sua rivincita e rinascita personale. Tra Barbara e Jim Gordon la storia sembra scricchiolare.
A cura di Simona Saviano

Le parole "profetiche" del Pinguino pronunciate al suo "vecchio amico" Gordon si stanno per avverare: la città è pervasa dal caos. Mentre l'intero dipartimento di polizia è alle prese con un sicario di Don Falcone che ha ucciso dei consiglieri politici e il cui obiettivo finale era il sindaco di Gotham City, la storia d'amore tra Barbara e Gordon scricchiola e Oswald Cobblepot è riuscito a risorgere dalle proprie ceneri. Lo scopo ultimo del sicario è stato quello di impedire che nel distretto di Arkham (che ha dato il titolo all'intero episodio di Gotham 1×04) venisse approvato il progetto dei Wayne. Il distretto è una zona strategica per gli affari e interessi delle cosche mafiose sulla città, ma i genitori del futuro Batman avrebbero voluto trasformare l'intero quartiere per rispondere alle necessità dei poveri: case popolari ben costruite e un istituto psichiatrico all'avanguardia. Di contro, i piani del concorrente di Don Falcone, Maroni, per il quale la zona sarebbe dovuta essere una discarica. Il sindaco, complice il tentativo di omicidio sventato dall'abilità di Gordon e Bullock, deciderà di mediare tra le due cose, ponendo in primo piano la costruzione di case e la discarica, lasciando in ultimo il progetto di un "manicomio" all'avanguardia.

La storia d'amore tra Barbara e Jim Gordon a "Gotham" è in bilico

Oltre al tentativo di omicidio del sindaco di Gotham City, la storia d'amore tra Jim e Barbara – che gli ha confessato di avere avuto una lunga relazione con la bella Montoya ma non è riuscita a rivelare anche il suo passato di tossicodipendenza – ha avuto un ruolo preponderante nell'episodio 1×04 "Arkham". La bionda giornalista ha messo spalle al muro il suo uomo, al quale ha dato un ultimatum: il detective dovrà scegliere tra il suo lavoro (e i relativi sordidi segreti) e la totale sincerità nella sua storia d'amore. Il poliziotto interpretato da Ben McKenzie è sembrato indeciso e al momento ha lasciato andare via la sua compagna.

Il Pinguino diventa imprenditore in Gotham 1×04

Il detective Gordon è tra i protagonisti più amati del telefilm targato FOX, eppure i fan della serie sono sempre più affezionati e totalmente rapiti dalla figura de "Il Pinguino", all'anagrafe Oswald Cobblepot, interpretato da un magnetico Robin Lord Taylor. Il personaggio nella fiction tv del Pinguino è decisamente distante da quello descritto nei fumetti della DC Comics, eppure nei principali social network è una vera e propria "Oswald Cobblepot" mania: tra i protagonisti più cliccati di sempre, negli USA la première della serie è stata inaugurata con una sfilata di persone abbigliate come l'attore Taylor, al suo primo ruolo "importante" in tv dopo alcune apparizioni minori in "The Walking Dead" (nel ruolo di Sam), "Law & Order", "Person of Interest" e "The Good Wife". Nell'episodio andato in onda negli USA qualche ora fa, Cobblepot ha giocato bene le sue carte: dopo aver organizzato ad arte una rapina e omicidio di Lou, gestore del ristorante luogo privilegiato per gli affari del boss Maroni, ha finto di aver recuperato la refurtiva e il boss lo ha promosso da lavapiatti a nuovo gestore del locale. Con una scena finale magistrale, durante la quale il Pinguino ha regalato ai tre complici nella rapina altrettanti cannoli siciliani avvelenati, la rinascita di Oswald appare completa.

In Italia la serie tv Gotham è andata in onda il primo episodio in chiaro su Italia 1, mentre le prossime puntate andranno in onda su Premium Action.

Gotham 1x04 episodio
Gotham 1x04 episodio "Arkham", anticipazioni e sinossi (FOTO/VIDEO)
Gotham - 1x04
Gotham - 1x04 "Arkham", promo (sub ita)
342 di SimonaSaviano
Gotham, episodio 1x02
Gotham, episodio 1x02 "Selina Kyle" anticipazioni e trama (FOTO/VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni