Con un video ironico, Giulia De Lellis sembra smentire l'esistenza di una "trattativa" per portarla al Festival di Sanremo 2020. La notizia uscita nelle scorse ore parlava di una proposta da parte del suo manager Francesco Facchinetti per offrirle un ruolo sul palco dell'Ariston, accolta tuttavia dalla Rai con un secco "No, grazie". La popolare influencer racconta però una versione differente:

Ragazzi devo dirvi una cosa importantissima. Ho visto che è uscita la notizia che Francesco Facchinetti mi ha proposta per condurre Sanremo. Secondo queste notizie ci siamo beccati un bel no. A proposito di questo c’è un gravissimo e grandissimo errore. Francesco non mi ha mai proposta come presentatrice e nessuno mi ha mai detto di no.

L'ironia di Giulia De Lellis

Poi, Giulia ci ha scherzato su: "In merito a questo c’è un altro grosso errore. Francesco mi ha proposta al Festival, ma come artista. Per esibirmi, cantare i miei pezzi su cui ho lavorato nell’ultimo anno. Per questo mi hanno detto di no. Quindi hanno sbagliato. Poi mi sento troppo giovane per fare la presentatrice di Sanremo. No, non siamo andati per quello. Come artista però mi sento pronta a diventare internazionale". Chiara l'ironia della De Lellis, cui mancherebbe giusto la carriera di cantante in un momento professionale dorato che la vede lanciatissima come webstar, scrittrice di un libro autobiografico (il ‘famigerato' “Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!”) e presto anche conduttrice di un programma su La5 e attrice in una webserie.

Il rifiuto della Rai a Giulia De Lellis, a Sanremo Diletta Leotta

Fonti vicine al Festival di Sanremo hanno però confermato a Fanpage.it il no della Rai alla De Lellis, ribadendo lo scoop che era stato diffuso da Dagospia. Al fianco di Amadeus, alla conduzione della manifestazione dovremmo vedere Diletta Leotta, mentre alcune indiscrezioni hanno fatto i nomi di Lorella Boccia o Elisabetta Gregoraci.