Ormai non c'è puntata di C'è posta per te senza un giovane idolo del pubblico femminile. Nell'appuntamento del 23 febbraio, il ruolo spetta a Giorgio, il ragazzo protagonista di una storia famigliare che ha visto la madre Giusi invocare il suo perdono e quello dell'altra figlia Romina. Giorgio, che a differenza della sorella ha deciso di aprire la busta, ha scatenato la curiosità delle spettatrici, che ne hanno immediatamente richiesto la presenza sul trono di Uomini e Donne. Ecco qualche informazione su di lui.

Chi è Giorgio, fa il ballerino e risulta single

Il profilo Instagram di Giorgio è blindatissimo, ma da Facebook risulta che il ragazzo, proveniente da Limbiate, vive a Varedo, in Brianza. Di professione fa il ballerino, per la Johnny Vazquez Dance Company. Una buona notizia per le sue fan: ufficialmente il ragazzo si proclama single, e le ultime foto con una ragazza, che risulterebbe essere la sua ex fidanzata, risalgono al 2017.

La storia di Giorgio, Romina e della madre Giusi

Giorgio e sua sorella Romina sono stati convocati nella sesta puntata di C'è posta per te dalla madre Giusi e dal suo nuovo compagno Massimo, ex amico del padre dei due ragazzi. I rapporti sono difficilissimi: figli non approvano la loro relazione e sono delusi da alcune mancanze della mamma nei loro confronti. Giorgio e Romina hanno rifiutato di parlare con Massimo, che ha lasciato immediatamente lo studio. Maria De Filippi ha cercato di mediare: "È un vostro diritto avere un rapporto con lei, fregatevene di Massimo. Lei non sceglie coscientemente di provare qualcosa per Massimo. Lei non ha scelto Massimo, si è ritrovata innamorata di questo Massimo".

Il pubblico contro la sorella Romina

Dopo un lunghissimo dialogo, Romina ha deciso di non perdonare la madre e ha lasciato lo studio. Giorgio, invece, convinto dalla De Filippi, ha accettato di aprire la busta e riabbracciare la madre: "Ci provo, sono stato molto male e non sono sicuro di riuscire a ricominciare". Sui social, il pubblico si è nettamente schierato dalla parte di Giorgio, evidentemente molto affezionato alla mamma, e contro Romina, accusata di insensibilità.