Gigi Marzullo è stato ricoverato d'urgenza presso l’ospedale “Moscati” di Avellino, dove è entrato in codice rosso al pronto soccorso. Il noto conduttore Rai di Cinematografo è stato trasportato subito nel reparto di medicina e sottoposto ad intervento chirurgico di urgenza per una doppia ernia addominale. L'operazione è perfettamente riuscita e gli è stato raccomandato assoluto riposo.

Il momento del malore nella sua casa di Avellino

Gigi Marzullo si trovava nella sua abitazione di Avellino a trascorrere queste calde giornate prima di Ferragosto, quando ha accusato forti dolori addominali, che lo hanno costretto a richiedere l'intervento immediato degli operatori sanitari. Il conduttore, come riportano i quotidiani irpini, ha voluto ringraziare i medici che lo hanno prontamente assistito e che gli hanno consentito di sentirsi meglio in poco tempo.

Le forti fitte avvertite durante la permanenza nella casa dove stava trascorrendo le vacanze gli avevano impedito di distogliere l'attenzione dal suo malessere ed è diventata lampante la necessità di un soccorso immediato. Per fortuna non ci sono state complicazioni e l'intervento pare sia riuscito tranquillamente, ristabilendo la calma anche tra i suoi familiari.

Gli impegni per la stagione 2019/2020 in Rai

Gigi Marzullo si sta preparando a tornare nei palinsesti Rai della nuova stagione televisiva 2019/2020 con la collocazione storica che, da anni, gli ha conferito il titolo di ‘conduttore della notte'. Cinque i programmi affidatigli dalla dirigenza di Viale Mazzini, per cinema, musica, teatro, libri e il tradizionale faccia a faccia di “Sottovoce”. La cultura notturna e il consueto ‘Si faccia una domanda e si dia una risposta' saranno ancora un appuntamento fisso per gli italiani affezionati alla rete ammiraglia. Marzullo è stato anche ospite fisso di Fabio Fazio a Che tempo che fa, completando spesso il salotto del tavolo di conversazioni del weekend.