77 CONDIVISIONI

Giacomo Gianniotti di Grey’s Anatomy visita i terremotati di Amatrice: “Danni terribili”

L’interprete del dottor Andrew DeLuca, romano naturalizzato canadese, è partito per le zone terremotate con una associazione di volontari che si occupa di ricostruzioni. Dai social, l’attore sta documentando l’esperienza: “Terribile vedere il danno immenso subito dallo splendido borgo di Amatrice”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valeria Morini
77 CONDIVISIONI
Immagine

Il disastroso terremoto in Centro Italia del 24 agosto ha provocato manifestazioni di solidarietà e cordoglio in tutto il mondo, portando alla mobilitazione di star italiane e internazionali. Tra queste, anche un attore che, pur venendo da Roma, vive ormai da tempo oltreoceano ma non ha esitato a partire per raggiungere le zone colpite dal sisma: è Giacomo Gianniotti, che interpreta il dottor Andrew DeLuca in Grey's Anatomy e si è recato ad Amatrice insieme a un'associazione che si occupa di ricostruzione in territori sconvolti da catastrofi naturali.

Nativo della Garbatella ma naturalizzato canadese quando era ancora giovanissimo, Giacomo Gianniotti è nel cast di Grey's Anatomy come interprete regular dalla stagione 12 e vanta nel suo curriculum ruoli in diverse serie tv quali "Selfie" e "I misteri di Murdoch". Ieri, Gianniotti ha annunciato la partenza per i luoghi terremotati, con i volontari di All Hands Volunteers.

Scusate se non ho commentato o postato prima, ma ero troppo occupato a organizzare gli aiuti. Un terremoto ha colpito l'Italia centrale devastando molte comunità. C'era un buco nei miei impegni per le riprese e ho colto l'occasione. Con i miei buoni amici di All Hands Volunteers saremo ad Amatrice, come parte di una squadra di valutazione immediata (I.A.T), per determinare quali servizi, nel caso, può occuparsi All Hands Volunteers. Per tutte le famiglie che sono state colpite da questa tragedia assoluta. Siamo con voi.

Giacomo Gianniotti tra le rovine di Amatrice

Gianniotti sta continuando a raccontare via social il suo viaggio tra le macerie provocate dal terremoto, postando le foto di Amatrice completamente distrutta. Un bel gesto per sensibilizzare anche i suoi fan americani, oltre che un'ulteriore testimonianza del grande lavoro dei soccorritori in questi giorni difficili.

Io e altri due membri del team di valutazione immediata di All Hands Volunteers abbiamo visitato Amatrice. È stato terribile vedere il danno immenso subito da questo splendido borgo. È stato molto triste per noi testimoniare ciò che abbiamo visto. Tuttavia siamo rimasti tutti impressionati per il lavoro delle organizzazioni nazionali, che al momento stanno coprendo tutte le basi. Almeno per ora. Per domani abbiamo deciso di visitare le altre città colpite dal terremoto per vedere se hanno bisogno della nostra assistenza in qualsiasi modo. Restate con noi e seguite i nostri aggiornamenti.

Day 1 – Myself and two others from the Immediate Assessment team of @allhandsvolunteers visited #Amatrice . It was terrible to see the immense damage done to this beautiful village. It was very sad for us to witness what we walked into. However we were all thoroughly impressed with the work of the national response efforts, and at the moment they have all their bases covered. At least for now. Tomorrow we set out to visit the other towns affected by the earthquake to see if they are in need of our assistance in any way. Stay tuned and follow @allhandsvolunteers on insta and twitter to follow our journey for updates. #accumoli 🙏🏼 #arquatadeltronto 🙏🏼 #pescaradeltronto 🙏🏼 #norcia 🙏🏼 #amatrice 🙏🏼. #strongertogether #italiaunita🇮🇹❤️ #cellafaremo #arriviamo Giorno 1 – Io e altri due della squadra di valutazione immediata di @allhandsvolunteers abbiamo visitato #Amatrice . E 'stato terribile vedere il danno immenso e vedere la tristezza su le facce delle famiglie coinvolte . Siamo rimasti tutti impressionati con il lavoro degli sforzi di risposta nazionali , e al momento, hanno tutte le loro basi coperte . Almeno per ora. Domani abbiamo deciso di visitare le altre città colpite dal terremoto per vedere se hanno bisogno della nostra assistenza in qualsiasi modo . Seguite @allhandsvolunteers su instagram e twitter per seguire la nostra iniziativa. Un grande bacio a tutti in Italia che state soffrendo da questa enorme tragedia. Vi stiamo accanto. #italyearthquake

A post shared by Giacomo Gianniotti (@giacomo_gianniotti) on

77 CONDIVISIONI
Il finale di Grey's Anatomy conferma l'addio alla dottoressa Callie Torres
Il finale di Grey's Anatomy conferma l'addio alla dottoressa Callie Torres
Grey's Anatomy 12, quanta attesa per il matrimonio di Owen e Amelia
Grey's Anatomy 12, quanta attesa per il matrimonio di Owen e Amelia
Sara Ramirez potrebbe lasciare Grey's Anatomy: "Grazie, è tutto per la dottoressa Callie"
Sara Ramirez potrebbe lasciare Grey's Anatomy: "Grazie, è tutto per la dottoressa Callie"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni