1.007 CONDIVISIONI

Gerry Scotti pronto a diventare Bonolis: “Grazie del vostro affetto. Serve, eccome…”

Dal 31 marzo Gerry Scotti condurrà “Avanti un altro” al posto di Paolo Bonolis. Il noto conduttore sta prendendo bene il passaggio al preserale di Canale 5, anche se le opinioni in rete sono molto contrastanti…
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Eleonora D'Amore
1.007 CONDIVISIONI
Immagine

Gerry Scotti condurrà "Avanti un altro" al posto di Paolo Bonolis, andando a sostituire di fatto (dal 31 marzo 2014) uno dei volti più amati del piccolo schermo. Il game-show del preserale di Canale 5 ha sempre totalizzato ascolti più che soddisfacenti e adesso rischia, con un cambio della guardia, di incrinare le simpatie del pubblico. Il noto conduttore si sta mostrano poco preoccupato riguardo la nuova avventura e, anzi, sul suo profilo Twitter ha tentato di sdrammatizzare condividendo una foto della trasformazione del suo volto in un sorridente Bonolis. Poco dopo ha ironizzato sul feroce attacco di un utente che gli ha dato del "pensionato", commentando "È bello sentirsi amati, soprattutto da vecchi".

Avanti un altro avrà un nuovo mattatore e, stando alle sue precedenti esperienze televisive come Chi vuol essere milionario e The money drop, non è di certo dei più inesperti. Gerry Scotti è una delle poche garanzie della tv italiana, ma questo potrebbe non bastare laddove si insediasse in un campo già ben avviato. L'ultimo tweet è intriso di sentimentalismo: "Grazie del vostro affetto. Serve, eccome…" e lascia presupporre che a parte l'affetto Gerry abbia bisogno ora come mai del massimo sostegno da parte di coloro che negli anni l'hanno reso il volto dei game-show italiani.

1.007 CONDIVISIONI
Gerry Scotti: "Bonolis mi ha chiesto di condurre Avanti un altro"
Gerry Scotti: "Bonolis mi ha chiesto di condurre Avanti un altro"
Paolo Bonolis su Gerry Scotti ad Avanti un altro: "Illegale non interpellarmi"
Paolo Bonolis su Gerry Scotti ad Avanti un altro: "Illegale non interpellarmi"
Gerry Scotti: "Ad 'Avanti un altro' accolto come in famiglia. Bonolis era stanco"
Gerry Scotti: "Ad 'Avanti un altro' accolto come in famiglia. Bonolis era stanco"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni