12 Febbraio 2017
18:36

Gaffe di Giletti, dimentica la canzone di Gabbani: “Vai con Occidental Krisma!”

Chiusura con gaffe per Massimo Giletti dopo cinque ore ininterrotte di diretta da Sanremo, proprio nel lanciare la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2017 si sbaglia: “Ascoltiamo Occidental Krisma!”.
A cura di G.D.

Chiusura con gaffe per Massimo Giletti dopo cinque ore ininterrotte di diretta da Sanremo, proprio nel lanciare la canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2017 si sbaglia mandando la pubblicità: "Dai che dopo torniamo con Occidental Crisma!". Gabbani se la ride, Giletti si corregge subito: "Occidentali's Karma". Piccoli dettagli anche se la gaffe non è passata inosservata sui social network. La possibilità di avere Francesco Gabbani in studio può far tornare anche sul suo look: "Ha sdoganato il golfino come ha fatto Marchionne". Cristiano Malgioglio apprezza: "Meno male che ha vinto lui, ci rappresenterà bene all'Eurofestival, altro che nenie". 

La canzone di Francesco Gabbani

Occidentali's Karma è la canzone di Francesco Gabbani. Il brano, scritto insieme al fratello Filippo Gabbani, a Fabio Ilacqua e a Luca Chiaravalli, e che sarà contenuto nel nuovo disco che verrà pubblicato, a fine aprile, da BMG Rights Management (Italy), è un brano pop elettronico che al testo allegro contiene una critica al nostro modo di vivere: “'Occidentali's karma' è una sarcastica riflessione sul goffo tentativo di noi occidentali di ricercare la serenità tramite discipline orientali, per poi scoprire che, spogliati dalle sovrastrutture occidentali o orientali che siano, siamo tutti delle scimmie nude”.

Gabbani racconta con ironia il Karma occidentale:
Gabbani racconta con ironia il Karma occidentale: "Facciamo Yoga, ma coi vestiti giusti"
307.055 di Peppe Pace
Novità per Gabbani: in attesa dell'Eurovision annuncia i titoli delle canzoni di Magellano
Novità per Gabbani: in attesa dell'Eurovision annuncia i titoli delle canzoni di Magellano
Pippo Baudo:
Pippo Baudo: "I miei Sanremo facevano il 70%, la canzone di Gabbani durerà tre mesi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni