12 Marzo 2016
17:42

Gabriel Garko: “Tra me e Adua Del Vesco ci sono 20 anni di differenza, ma non me ne frega”

Ospite di “Verissimo”, Gabriel Garko ha parlato della sua relazione con Adua Del Vesco e della fiction che li ha fatti incontrare, “Non è stato mio figlio”.
A cura di D.S.

Il 15 e il 16 marzo, Gabriel Garko tornerà sul piccolo schermo con la fiction "Non è stato mio figlio". L'attore è stato ospite del salottino di Verissimo dove è stato accolto con grande entusiasmo da parte del pubblico. Una signora presente in studio è arrivata addirittura a versare qualche lacrima. Silvia Toffanin ha dato inizio alla sua intervista, chiedendo a Gabriel Garko un commento sull'esperienza sanremese:

 “Sanremo è stata un’esperienza che porterò sempre nel cuore, molto bella e, devo dire la verità, mi manca. È una macchina enorme, un frullatore. Ho deciso di essere totalmente me stesso, cosa non facile ma penso di esserci riuscito perché non mi sono dato regole. Un’esperienza che è divertente ma pericolosa, perché può diventare un boomerang che ti torna sui denti. Per questo, anche se bellissima, non la ripeterei”.

Riguardo alla sua carriera in generale, invece, ha dichiarato: "La mia carriera è stata lenta, l'ho costruita un gradino alla volta, ho detto tantissimi no ed ho fatto scelte ponderate. Ci sono ancora tanti gradini da fare. Il personaggio a cui tengo di più è Tonio Fortebracci. […] Ho sfruttato tantissimo il mio aspetto fisico nel lavoro, ma nella vita sono una persona anch'io, con valori, decisioni da prendere e debolezze". Nella fiction "Non è stato mio figlio", Gabriel Garko recita al fianco della fidanzata Adua Del Vesco. Sulla sua relazione con l'attrice ha dichiarato:

“Ho sempre tutelato il mio privato perché quando le storie si rendono pubbliche tutti si sentono in diritto di criticare. Inoltre, a volte i giornalisti riportano solo una parte di ciò che ho detto e questo diventa motivo di liti nella coppia. Ho detto pubblicamente che stiamo insieme proprio perché volevo vivere questa storia alla luce del sole, ma meno la gente sa del mio rapporto con Adua e meglio è. […] È vero che abbiamo vent’anni di differenza, e a qualcuno può dare fastidio, ma non me ne frega niente”.

Infine, ha concluso: “In una relazione bisogna fare sesso, va fatto tutto liberamente, poiché ci sono troppe persone che con il proprio compagno fanno l’amore, ma poi cercano il sesso altrove”.

Gabriel Garko: "Sto bene con Adua Del Vesco, peccato che parlino della differenza d'età"
Gabriel Garko: "Sto bene con Adua Del Vesco, peccato che parlino della differenza d'età"
Gabriel Garko: "Adua Del Vesco mi stava antipatica, era altezzosa e scostante"
Gabriel Garko: "Adua Del Vesco mi stava antipatica, era altezzosa e scostante"
Adua Del Vesco: "La collega che ha offeso me e Garko non è Manuela Arcuri, la stimo"
Adua Del Vesco: "La collega che ha offeso me e Garko non è Manuela Arcuri, la stimo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni