Le trattative tra Fiorello e la Rai sono sempre aperte. Nonostante la lontananza dal piccolo schermo (del servizio pubblico) prosegua da diversi anni, lo showman siciliano non ha mai definitivamente chiuso la porta in faccia alla Rai, ma anzi da diverso tempo, specie dopo la chiusura di Edicola Fiore, da viale Mazzini è partita una danza di seduzione per riuscire a riportare a casa Fiorello. Lui stesso in questi mesi non ha fatto mistero di un concreto avvicinamento, che ha avuto conferma fattiva nella sua presenza a Sanremo, ospite di Baglioni nella prima serata.

Si sa che fino a quando non ci sarà una conferma, quelle sul ritorno di Fiorello in Rai saranno semplici voci di corridoio. Ma se ad alimentare queste voci è un amico di vecchia data come Jovanotti, allora tocca iniziare a crederci sul serio. L'aneddoto è cuorioso, ma significativo. Ci troviamo al concerto romano di Jovanotti, di scena sabato 29 aprile al Palalottomatica. Presenti in platea ci sono alcuni volti noti, tra cui proprio Fiorello, che con Jovanotti ha un rapporto risalente agli albori delle loro carriere. Sono nati e cresciuti, artisticamente, insieme.

Lo spoiler di Jovanotti

Sul finire del concerto, Jovanotti saluta l'amico che è venuto ad assistere e poi butta lì una frase che non può certo passare inosservata: "Probabilmente dopo l'estate potrebbe tornare con un suo show su Rai 1. Può esse' e può non esse'". I presenti affermano di aver visto Fiorello zittire Jovanotti con fare scherzoso, invitandolo a non dire nulla.

Uno show insieme per Fiorello e Jovanotti?

A motivare Fiorello ad un ritorno in Rai era stata anche la scomparsa di Bibi Ballandi, avvenuta lo scorso febbraio. Ballandi aveva prodotto i più grandi show televisivi dello showman siciliano e i due erano molto legati. A margine di quei giorni dolorosi, aveva affermato: "Un motivo in più per farci il super show, Sanremo e Bibi mi hanno dato coraggio”.

Il fatto che sia stato Jovanotti a fornire questa indiscrezione non è casuale. Proprio in un video con Ballandi, Fiorello aveva descritto a grandi linee il progetto che aveva in mente per il suo ritorno in Rai e aveva parlato di un varietà che prevedesse l'intervento di amici e grandi artisti. Non si può quindi escludere che Lorenzo Cherubini abbia un ruolo nel programma stesso, come era accaduto per l'ultimo show di enorme successo proposto in Rai da Fiorello, "Il più grande spettacolo dopo il weekend", cui Jovanotti aveva prestato la sigla.