243 CONDIVISIONI

Fiorello ha un edema cerebrale: “Altri 15 giorni di ricovero”

Le condizioni dello showman continuano a destare preoccupazione, a causa di cefalea e sintomi di nausea che gli impediscono di assumere posizione eretta. Il Policlinico Gemelli lo terrà sotto osservazione per altre due settimane.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di A. P.
243 CONDIVISIONI
Immagine

Poche ore fa vi raccontavamo della telefonata di Fiorello a Mario, l'uomo investito lunedì mentre lo showman era in scooter, incidente dal quale il pedone è uscito decisamente peggio dello showman. Ma secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano dalla nota stampa del Policlinico Gemelli, la preoccupazione espressa ieri da Beppe Fiorello in merito alle condizioni di suo fratello sono più che giustificate. Il quadro clinico infatti prevede un allungarsi dei tempi di guarigione, motivati da "un trauma cranico con commozione cerebrale e amnesia dei fatti derivati dal trauma, che ha causato un'importante ferita lacero contusa frontale e trauma della spalla destra". Inoltre c'è una specifica in aggiunta: "si segnala un modesto quadro di edema cerebrale con cefalea e sintomi di nausea e di vomito aggravati dall’assunzione della posizione eretta“. 

Il conduttore siciliano sarà dunque sottoposto ad ulteriori 15 giorni giorni di osservazione, che probabilmente lo costringeranno a rimandare la visita proprio all'uomo investito, cui ha causato diverse fratture.

243 CONDIVISIONI
Fiorello alla finale di Sanremo 2024, la reazione alla notizia: "Non lo sapevo, i patti erano altri"
Fiorello alla finale di Sanremo 2024, la reazione alla notizia: "Non lo sapevo, i patti erano altri"
L'Ad Rai Sergio su Sanremo 2025: "Lasciamo decantare, tra 15 giorni incontro con Amadeus e Fiorello"
L'Ad Rai Sergio su Sanremo 2025: "Lasciamo decantare, tra 15 giorni incontro con Amadeus e Fiorello"
Chi è Carlo di Francesco, produttore e marito di Fiorella Mannoia
Chi è Carlo di Francesco, produttore e marito di Fiorella Mannoia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni