Amadeus ricorda Fabrizio Frizzi a I Soliti Ignoti. Durante la puntata del 22 marzo, il conduttore dell'ultimo Festival di Sanremo ha dedicato un pensiero al presentatore scomparso il 26 marzo del 2018, una morte rimasta nella memoria comune come un momento di grande dolore collettivo. Durante il quiz di Rai1 in onda ogni sera, che peraltro è stato lo stesso Frizzi a condurre per diversi anni prima che fosse Amadeus a prendere il suo posto, è riaffiorato il ricordo di Frizzi grazie alla presenza in studio di Emanuela Aureli. L'imitatrice, concorrente speciale della serata, ha fatto tornare alla memoria di Amadeus l'esperienza di Tale e Quale Show, che lui visse da concorrente proprio al fianco di Fabrizio Frizzi: "E’ stata un’esperienza bellissima durante la quale ho avuto accanto un meraviglioso Fabrizio Frizzi", ha detto Amadeus. Per poi aggiungere:

Ringrazio Emanuela Aureli per l’esperienza a Tale e Quale. Fabrizio era seduto accanto a me in studio. Lei, come sapete, è una delle coach di Tale e Quale Show, perciò devo ringraziarla per quella bellissima esperienza

Quasi tre anni quelli trascorsi dalla morte di Fabrizio Frizzi, che se ne andò in seguito ad una emorragia cerebrale in seguito a un lungo periodo di malattia. Proprio in questi giorni gli verrà dedicato peraltro un episodio della serie di documentari Ossi di Seppia, disponibile su RaiPlay a partire dal 23 marzo. Durante la puntata sarà Carlo Conti a raccontare Frizzi attraverso il rapporto che lo legava all'amico conduttore. Carlo Conti era stato molto vicino a Frizzi negli ultimi anni di carriera, per la loro storica amicizia ma anche per aver condiviso l'esperienza della conduzione alternata dell'Eredità. Dopo il malore fu proprio lui ad accompagnare Frizzi in Tv per un ritorno che sarebbe stato brevissimo, visto che pochi mesi dopo Frizzi sarebbe morto.