266 CONDIVISIONI
17 Novembre 2021
19:58

Fabrizio Corona assolto dalle accuse di calunnia e diffamazione contro Selvaggia Lucarelli

Fabrizio Corona disse di Selvaggia Lucarelli: “Sono anni che vuole il mio corpo”. Secondo la procura il fatto non costituisce reato, perché si tratta di “una risposta a una critica”.
A cura di Daniela Seclì
266 CONDIVISIONI

Fabrizio Corona è stato assolto, secondo la giudice del tribunale di Milano Daniela Clemente non calunniò né diffamò Selvaggia Lucarelli. Il quarantasettenne era stato rinviato a giudizio dopo alcune dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Massimo Giletti, nel programma di La7 Non è l'Arena e per due post che ha pubblicato sul suo profilo Instagram. I fatti risalgono a giugno 2018.

Le frasi pronunciate da Fabrizio Corona

A giugno 2018, Fabrizio Corona partecipò al programma Non è l'Arena. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Massimo Giletti, si scagliò contro Selvaggia Lucarelli, accusandola di criticarlo aspramente e frequentemente solo perché lui non si sarebbe mai concesso. Le sue parole, reputate gravemente offensive da parte della giornalista, sono state: "Accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po' di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do". Poi, ha aggiunto che Lucarelli sarebbe "ossessionata" da lui. Per la procura il fatto non costituisce reato.

Le motivazioni dell'assoluzione

L'avvocato Gian Filippo Schiaffino, legale di Selvaggia Lucarelli, ha definito le dichiarazioni di Fabrizio Corona come "un’offesa di natura sessista". L'avvocato del quarantasettenne, Ivano Chiesa, invece ritiene che la giornalista non abbia rispettato la dignità di Corona, che si sarebbe difeso usando quelle parole: "C’è un limite alla critica ed è il rispetto della dignità degli altri. Se lo superi, se fai l’odiatrice, preparati che un giorno qualcuno ti dice basta". La procura ha deciso di assolvere Fabrizio Corona perché il fatto non costituisce reato. Le dichiarazioni rilasciate nel programma Non è l'Arena e da cui lo stesso Massimo Giletti aveva preso le distanze, sono state reputate una "reazione", "una risposta a una critica".

266 CONDIVISIONI
Alba Parietti assolta per il reato di diffamazione contro Selvaggia Lucarelli: "Frasi frutto di provocazioni"
Alba Parietti assolta per il reato di diffamazione contro Selvaggia Lucarelli: "Frasi frutto di provocazioni"
Fedez assolto a Livorno dall'accusa di diffamazione: "Il fatto non sussiste"
Fedez assolto a Livorno dall'accusa di diffamazione: "Il fatto non sussiste"
Fabrizio Corona sulle accuse di Nina Moric a Belén Rodriguez: "Cattiveria infinita, è insita in lei"
Fabrizio Corona sulle accuse di Nina Moric a Belén Rodriguez: "Cattiveria infinita, è insita in lei"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni