25 Febbraio 2018
16:58

Fabrizia e Alessia non si sono riconciliate, un’amica della madre: “Non fa la bella vita”

La storia di Fabrizia e Alessia a C’è posta per te è finita male e, dopo il programma, la figlia non si è più riavvicinata alla madre. Quest’ultima viene difesa da un’amica, che fa chiarezza sulla questione economica e conferma la mancata riconciliazione.
A cura di Valeria Morini

Nella sesta puntata di C'è posta per te, ha fatto molto discutere la storia di Fabrizia, che ha cercato di ricucire i rapporti con la figlia Alessia. Dopo sei anni di allontanamento, la donna ha provato inutilmente a riabbracciarla ma Alessia ha deciso di chiudere la busta, sostenendo di essersi allontanata da lei non soltanto per questioni economiche, ma anche per fatti più gravi (compreso un presunto tradimento ai danni del padre). Com'è oggi il loro rapporto? Dagli ultimi post Facebook di Fabrizia, è evidente che mamma e figlia non sono tornate a parlarsi. A confermarlo, anche alcune dichiarazioni di un'amica della donna.

Le dichiarazioni dell'amica di Fabrizia

A difendere Fabrizia dalle accuse della figlia Alessia è una signora sua amica, come si legge in queste parole pubblicate su Facebook da quest'ultima, che è effettivamente un suo contatto social (ne abbiamo censurato il nome per questioni di privacy). La donna si schiera dalla parte di Fabrizia, smentendo che quest'ultima conduca una vita agiata. Le parole fanno capire chiaramente come non c'è stata alcuna riconciliazione.

Io so come sono andati i fatti e conosco bene la signora, che lavora fino alle 22 per andare avanti, si arrabatta con tutti lavori possibili, quindi nessuna bella vita, prima cosa. Seconda cosa, anche se non penso che Fabrizio abbia sbagliato, si apre una busta, si parla con una madre, si affrontano i problemi e le difficoltà, anche se non significava il ritorno di un rapporto. Personalmente sono molto rattristata che una donna come Fabrizio abbia cresciuto una "donna" così… ma è vero, è più facile fare la "madre", non lavorare e pensare che tutto debba essere risolto da altri. Personalmente penso che l'unico sbaglio che ha fatto Fabrizia è quello di aver viziato troppo Alessia, e averla resa troppo comoda, in tutto.

La storia di Alessia e Fabrizia

Alessia ha rifiutato di aprire la busta e riabbracciare la mamma sostenendo come la mancata eredità non sia stata la vera causa del suo allontanamento. La ragazza ha parlato di un tradimento da parte di Fabrizia nei confronti del marito e papà di Alessia, che quest'ultima scoprì anni fa. Inoltre, la condotta eccessivamente apprensiva della donna l'avrebbe portata a chiudere i rapporti. Alessia ha negato di essere stata influenzata nella sua scelta dal compagno Gaetano.

La mia rabbia non è legata a una questione economica, quella è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Lei mi ha sempre condizionato, nelle amicizie e con i fidanzati. Non potevo portare a casa nessuno, se tornavo a casa più tardi, mi aspettava dietro al porta con il matterello. Se uscivo la sera dovevo tornare a un orario preciso. Ci sta, ma almeno mi sarei aspettata un minimo di flessibilità. Non voglio che sappia più niente di me. Da quando non è più nella mia vita, io sono serena. Non ho avuto un appoggio quando ho avuto il primo figlio, non c’è mai stata. È sempre stata dura nei miei confronti. Bisogna fare quello che dice lei. Una volta mi ha prestato la macchina. Siamo tornati a mezzanotte e mezza e ci ha dato dei genitori snaturati. Ha sbagliato tanto. Gaetano l’ha cacciato di casa. Voleva farci sposare per forza, ci aveva detto di sposarci in comune e in quel caso ci avrebbe dato la casa. Quando sono entrata nella famiglia di Gaetano ho capito che cos’è una famiglia. Se ho un problema, ci sono mia cognata, mio nipote e mio suocero e viceversa. Non la odio, ma non voglio che faccia parte della mia vita. Gaetano perse il lavoro, avevo lo sfratto esecutivo e si presentò a casa mia con un sacco pieno di giocattoli. Eravamo soli e senza nessuno. Mia cognata doveva comprarci i pannolini. Voglio chiudere la busta, sto bene così. Dovrei partire dall’inizio, da quando ti sei separata con papà. Crescendo, le cose si scoprono. Ti ho visto, eravamo io e papà alla finestra del bagno. Non voglio andare oltre.

Alessia Marcuzzi in ospedale con la Santarelli: “Sei una guerriera, amica mia, e Jack un portento”
Alessia Marcuzzi in ospedale con la Santarelli: “Sei una guerriera, amica mia, e Jack un portento”
"Ho il vomito": Alessia Mancini contro Rosa Perrotta, che diventa amica di Bianca Atzei
Alessia Solidani, l’amica che avrebbe coperto Ilary Blasi: “Messa in mezzo da persone che soffrono”
Alessia Solidani, l’amica che avrebbe coperto Ilary Blasi: “Messa in mezzo da persone che soffrono”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni