A Live – Non è la D'Urso si torna a parlare di Walter Zenga. Dopo il chiarimento di una settimana fa rispetto al suo rapporto con i figli, questa volta l'ex portiere della nazionale e attuale allenatore è stato al centro del dibattito in trasmissione per altre ragioni, ugualmente private, ma di entità differente. In particolare per il suo passato sentimentale e le sue vicende alquanto turbolente. Ad esempio la storia con la prima moglie, Elvira Carfagna, chiusa bruscamente a causa dell'infedeltà di Walter Zenga.

Carfagna era infatti in studio da D'Urso, che ha raccontato di essere stata tradita dall'ex marito con la collega di lui Roberta Termali. Grazie alla ricostruzione di una docufiction. Walter Zenga e Roberta Termali al tempo conducevano un programma televisivo insieme e Carfagna racconta che, spinta da una sua amica, si recò negli studi televisivi e in camerino scoprì i due insieme: "E' successo così – ha spiegato ai microfoni della trasmissione di Barbara D'Urso – dopo dieci mesi che ci siamo lasciati infatti è nato il loro primo figlio. Lei ha frequentato casa mia, si era presentata come un'amica. Lui era un po' sensibile al fascino delle donne…”.

Walter Zenga, in collegamento, non si è tirato indietro ed ha ammesso che le cose siano andate a grandi linee in questo moto. Ha anche tentato di giustificarsi: “Per fortuna a quell'epoca non c'erano i telefonini, quindi farsi scoprire era più difficile… Sinceramente il fatto non me la ricordavo proprio così, però…”.

Intanto l'ex portiere sta provando a fare di tutto per recuperare il rapporto con i suoi figli, in particolare con Andrea Zenga, attualmente al GFVip, al quale ha inviato un messaggio chiaro pochi giorni fa: "Il passato non lo recuperiamo più: lasciamoci tutto alle spalle e guardiamo avanti. Proviamo ad instaurare un nuovo rapporto".