18 Ottobre 2021
19:23

Effetto Squid Game: la serie coreana Alice in Borderland torna in Top 10 di Netflix

Il grande successo di “Squid Game” sta trainando un’altra serie sudcoreana pubblicata da Netflix lo scorso dicembre: “Alice in Borderland”. La serie, tratta da un popolare manga, è tornata tra le Top 10 della piattaforma di contenuti on demand. La seconda stagione è in fase di produzione e la data d’uscita sarà presto ufficializzata.

Chiamiamolo "effetto Squid Game". Visto il grande successo della serie del momento, un'altra produzione sudcoreana, che era stata già pubblicata in precedenza su Netflix, ha goduto del traino e del clamore ed è nuovamente piombata in Top 10. Parliamo di Alice in Borderland, che già aveva conosciuto la vetta della classifica Top 10 in Italia ma non era riuscita ad avere una penetrazione globale come Squid Game. Riscopriamo insieme di cosa parla un'altra delle serie più viste al momendo.

La trama e sinossi di Alice in Borderland

Alice in Borderland è tratta da un graphic novel di Haro Aso ed è un survival thriller diretto da Shinsuke Sato e interpretata da Kento Yamazaki (Kingdom, The Disastrous Life of Saiki K) e Tao Tsuchiya (Library Wars: BOOK OF MEMORIES, Mare). È la storia di Arisu, un ragazzo senza lavoro, apatico e con l'ossessione per i videogame, che si ritrova all'improvviso in una Tokyo svuotata dai suoi abitanti. Insieme ai suoi amici, è costretto a partecipare a una serie di giochi pericolosi per poter sopravvivere. In questo mondo, Arisu incontrerà Usagi, giovane donna che ha deciso di competere da sola, ma unendo le forze proveranno a superare i numerosi pericoli che incontreranno lungo il percorso e scoprire il significato di tutto e della vita stessa.

Alice in Borderland ha ispirato Squid Game

E a dirla tutta, lo stesso manga di Alice in Borderland ha ispirato la genesi di Squid Game, che pesca a piene mani un po' da tutto a dire il vero, da "Battle Royale" a "Cube – Il Cubo" fino a "Gantz-o". Alice in Borderland è uscita su Netflix il 10 dicembre 2020 ed è stata una delle serie più viste nel mese di dicembre. Composta da otto episodi dal grande ritmo, la serie ha un finale aperto.

La seconda stagione di Alice in Borderland

La seconda stagione di Alice in Borderland potrebbe arrivare molto presto. La serie, con il suo mix di azione, horror e thriller, è diventata un caso internazionale ed è per questo che la seconda stagione è in produzione e potrebbe presto arrivare su Netflix. La data d'uscita non è ancora ufficiale, ma entro i primi mesi del 2022 potremmo saperne certamente di più.

Squid Game con doppiaggio italiano è disponibile su Netflix
Squid Game con doppiaggio italiano è disponibile su Netflix
11 di Videonews
Quando arriva Squid Game in italiano su Netflix: come e perché vedere il k-drama sulla morte
Quando arriva Squid Game in italiano su Netflix: come e perché vedere il k-drama sulla morte
11.514 di Videonews
Hellbound, la nuova serie coreana targata Netflix dopo Squid Game
Hellbound, la nuova serie coreana targata Netflix dopo Squid Game
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni