Fabio Fazio ha condotto la puntata di Che tempo che fa del 7 marzo 2021 in smart working. Non c'entra in alcun modo il contagio da Coronavirus. Ecco perché il conduttore è rimasto a casa, in collegamento, lasciando la scrivania a Luciana Littizzetto. Come è noto, Fabio Fazio è stato costretto a un'operazione, per lo stesso motivo la settimana scorsa il programma di Rai3 non è andato in onda. Fabio Fazio ha aggiornato così sulle sue condizioni: "La cosa è stata un pochino più impegnativa di quello che mi aspettavo, comunque è un intervento, per fortuna lo spavento è passato. Quando si va a toccare la gola e la trachea bisogna stare attenti, il medico mi ha prescritto di stare 15 giorni lontano da te"

Fabio Fazio in collegamento da casa

Luciana Littizzetto scherza con Fabio Fazio: "Da dove ti sei collegato? È il remake de Il nome della Rosa?". Fabio Fazio replica: "Questa è la libreria con i libri finti". Poi mostra la penna di Mike Bongiorno: "Questa mi porta fortuna". Il conduttore ligure si è sottoposto a un delicato intervento chirurgico che ha reso necessario sospendere la puntata di domenica 28 febbraio: "Incidenti del nostro mestiere: devo fare un piccolo intervento che probabilmente non mi consentirà di parlare per qualche giorno". La puntata di domenica 7 marzo ha previsto i seguenti ospiti: Zlatan Ibrahimovic, fresco del suo impegno terminato come ospite fisso al Festival di Sanremo 2021, Antonella Clerici, Carlo Cottarelli, Franco Locatelli, Renato Brunetta, Concita De Gregorio e Massimo Giannini. Consueto parterre al Tavolo: Mago Forest, Gigi Marzullo, Nino Frassica, Orietta Berti e il wedding planner Enzo Miccio. Nel cast fisso anche Roberto Saviano, Enrico Brignano e ovviamente Filippa Lagerback.

Quando torna Fabio Fazio

Nella puntata odierna, Fabio Fazio ha precisato che potrebbe saltare anche la prossima settimana. Il rientro in studio del conduttore sarebbe quindi previsto per il 21 marzo 2021. Nel frattempo, Luciana Littizzetto continuerà a prendere il posto di Fabio Fazio fino a quando il conduttore non sarà in grado di rientrare di nuovo nello studio televisivo.