28 Maggio 2015
13:54

È “Un posto al sole” ma sembra “Dexter”: la svolta horror della soap piace al pubblico

Un efferato serial killer commette una serie di omicidi, poi rapisce una donna con cui aveva avuto in passato una relazione e, spietato, la seppellisce viva. No, non è “Dexter” e nemmeno “Kill Bill”: è la svolta horror di “Un Posto al Sole” che piace al pubblico e fa record d’ascolti.

Un efferato serial killer commette una serie di omicidi, poi rapisce una donna con cui aveva avuto in passato una relazione e, spietato, la seppellisce viva. Ma dove salta fuori questa storyline? È un remake di "Dexter"? È per caso "Buried"? È "Kill Bill" oppure "Captivity"? Big Surprise: è "Un Posto al Sole". I fan della soap sono rimasti sorpresi, per certi versi anche spaventati, da questo nuovo arco narrativo che si è concluso ieri che ha colto nel segno ed è piaciuto a giudicare dai dati d'ascolto che fanno segnare il massimo stagionale: 2.630.000 telespettatori, share del 10.18%. Alla faccia di chi vede gli sceneggiatori delle soap opera impacciati e privi di idee, come quelli descritti in "Boris", stavolta il lavoro fatto sull'intreccio ha portato i suoi risultati.

Vittima di questa svolta thriller è stata uno dei personaggi più amati, Angela Poggi (Claudia Ruffo), rapita dal serial killer Leonardo Balestrieri con cui aveva iniziato una relazione, ignara di quanto potesse essere pericoloso starle vicino. Sepolta viva dal pazzo criminale, alla fine sarà l'amore di una vita a salvare Angela Poggi, Franco Boschi (Peppe Zarbo), che riuscirà ad intervenire in tempo pur senza catturare Leonardo Balestrieri, riuscito a scappare a Parigi.

"Un Posto al Sole" per una volta si veste da "Dexter", quindi, la prima delle serie tv a cui ha preso palesemente ispirazione. Proprio nella serie che racconta le gesta dell'ematologo forense di giorno, che diventa serial killer di criminali di notte, la sorella di Dexter si innamora perdutamente di quello che alla fine si rivela essere il "killer del Camion Frigo". Ma l'introspezione psicologica del personaggio di Angela, che combatte le sue paure ed analizza la sua vita in una serie di flussi di coscienza mentre è sepolta, sembra orientarsi alla recente "True Detective" e allo stesso "Kill Bill" di Quentin Tarantino. Paragoni forti, fortissimi certo, che però rendono bene l'idea dello scossone che si è creato in questi giorni tra quanti seguono da sempre la soap più longeva della storia italiana.

Anticipazioni "Un posto al sole": Leonardo Balestrieri tornerà

Nella prossima puntata di "Un Posto al Sole" seguiremo le vicende di Claudia che cadrà in uno sconforto quando, davanti ad una proposta del padre del suo fidanzato, Roberto Ferri, si renderà conto di quanto l'uomo sia davvero potente. Serena vivrà un momento imbarazzante con il suocero ed Eugenio, pronto a donare a Viola l'anello di fidanzamento.

Quanto a Leonardo Balestrieri, per adesso la storia del serial killer si ferma, ma siamo certi che presto ritornerà. Non può chiudersi così l'avventura torbida del serial killer.

È morto Ivo Garrani, protagonista al cinema e in tv da Il Gattopardo a Un posto al sole
È morto Ivo Garrani, protagonista al cinema e in tv da Il Gattopardo a Un posto al sole
Paura per Marina Giulia Cavalli, pirata della strada investe Ornella di Un Posto al Sole
Paura per Marina Giulia Cavalli, pirata della strada investe Ornella di Un Posto al Sole
Bacio gay a Un Posto al Sole, pubblico diviso: "L'Italia non è ancora pronta"
Bacio gay a Un Posto al Sole, pubblico diviso: "L'Italia non è ancora pronta"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni