26 Maggio 2015
15:57

Anticipazioni “Un posto al sole”: Angela sepolta viva dal serial killer Leonardo

Momenti al cardiopalma nelle prossime puntate dell’amatissima soap opera di Raitre: Angela viene infatti sequestrata dallo psicotico Leonardo, che è in realtà un assassino seriale, e sepolta viva. Riusciranno a salvarla in tempo?
A cura di Valeria Morini

La più longeva delle soap opera italiane non finisce di stupire: con le puntate in onda in questi giorni, "Un posto al sole" si tinge infatti dei colori del thriller e vede al centro delle vicende addirittura il personaggio di un sanguinario omicida. Non è un caso che l'episodio andato in onda ieri sera abbia superato il 9% di share; la commistione tra generi sta piacendo al pubblico, che evidentemente apprezza il fatto di inserire elementi più "action" nei tradizionali intrighi sentimentali. Negli appuntamenti previsti per stasera, 26 maggio, e per i prossimi giorni, la soap napoletana vivrà emozioni al cardiopalma. Il personaggio di Angela, interpretata sin dalle origini della serie da Claudia Ruffo, finisce infatti vittima del serial killer Leonardo (con cui ha avuto un breve flirt), che arriva addirittura a prenderla in ostaggio e a seppellirla viva in una bara. Angela avrà solo pochissime ore di aria a disposizione, mentre Leonardo tenterà la fuga. Riuscirà Franco a salvare la moglie?

Dopo l'audace scelta di un paio di mesi fa di mostrare per la prima volta una scena d'amore gay (da molti contestata), la produzione di Raitre, che l'anno prossimo festeggerà addirittura i vent'anni di vita, regala altri colpi di scena. Addirittura, si permette un intreccio che sembra citare la sequenza di "Kill Bill" di Quentin Tarantino in cui la Sposa/Uma Thurman viene sepolta viva o la non meno celebre puntata di "C.S.I.: Las Vegas" (non a caso, diretta proprio da Tarantino) nel quale il povero Nick subisce la medesima sorte.

Claudia Ruffo, che ha mostrato sul suo profilo Instagram uno scatto dal set fatto durante le riprese, ha raccontato a Vanity Fair:

Dopo la prima scena, sono uscita di corsa dalla cassa e mi sono stesa sul divano all'aperto, sorseggiando un bicchiere di acqua e zucchero. C'è stato davvero un momento in cui pensavo di non potercela fare. Sono uscita dallo studio, avevo la testa fra le mani e volevo fermare tutto…

A post shared by Claudia Ruffo (@claudiaruffo__) on

Anticipazioni
Anticipazioni "Un posto al sole": torna il killer Leonardo, scatta la vendetta di Angela
È
È "Un posto al sole" ma sembra "Dexter": la svolta horror della soap piace al pubblico
Anticipazioni Un Posto Al Sole 13 luglio: Sandro scopre l'ipocrisia di Stefano
Anticipazioni Un Posto Al Sole 13 luglio: Sandro scopre l'ipocrisia di Stefano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni