280 CONDIVISIONI
3 Giugno 2013
16:21

“Dylan Dog – Vittima degli eventi”, il film cerca fondi sul web

Vi manca un film “serio” su Dylan Dog, Groucho ed il suo universo bonelliano al completo? Certo che vi manca. Allora perché non partecipare alla produzione di “Dylan Dog – Vittima degli Eventi”? Le star del web Claudio Di Biagio (Freaks!), Luca Vecchi (The Pills) e The JackaL (Lost In Google) insieme per realizzare uno dei progetti più ambiziosi del web.
280 CONDIVISIONI
Vi manca un film "serio" su Dylan Dog, Groucho ed il suo universo bonelliano al completo? Certo che vi manca. Allora perché non partecipare alla produzione partecipata di "Dylan Dog - Vittima degli Eventi"? Le star del web Claudio Di Biagio (Freaks!), Luca Vecchi (The Pills) e The JackaL (Lost In Google) insieme per realizzare uno dei progetti più ambiziosi del web.

Quante volte ci siamo chiesti perché non è stato mai realizzato un film (degno di chiamarsi tale) sul personaggio di Dylan Dog? I fan dell'indagatore dell'incubo hanno dovuto accontentarsi di un Dellamorte Dellamore (film del 1994 tratto dal romanzo omonimo del creatore del mito bonelliano, Tiziano Sclavi) e di una serie di modesti, seppur genuini, fan movie. Oltre a quella pessima produzione americana, Dylan Dog: Dead of Night che nulla aveva del fumetto originale (Groucho compreso). Ma ecco che adesso, come un tenero raggio di luce nella vastità delle tenebre, fa capolino il progetto "Dylan Dog – Vittima degli eventi", messo su dalle star del web. Grandi nomi del tubo, si fregieranno dell'onore e dell'onere di portare le vicende del nostro caro Dylan Dog, di Groucho, di Bloch e di tutto l'universo del fumetto bonelliano. La distribuzione sarà a cura del gruppo The JackaL (sì loro, quelli di Lost In Google) e creato da Luca Vecchi (ghostwriter per Comedy Central e creatore del gruppo The Pills) e Claudio Di Biagio (creatore di Freaks! e Andarevia per Rai Cinema).

Perché il film veda la luce, c'è bisogno di te. Mai sentito parlare del crowd funding? E' una sorta di produzione partecipata e dal basso, dove gli utenti possono partecipare finanziando tramite donazioni. E' in buona sostanza il mecenatismo negli anni del web. Il portale scelto per finanziare il progetto è indiegogo.com, attraverso i "goals" e i "perks" gli utenti avranno diritto a diversi premi, a seconda della somma scelta nella donazione. Per partecipare al progetto in questione, è possibile donare da un singolo euro fino a 1000, con diverse ricompense. Più alta sarà la donazione, proporzionalmente più alta sarà la "gratitudine" dello staff: dalla possibilità di avere tutto quello che verrà prodotto, dai booklet esclusivi ai dvd in blu-ray del film, da un pranzo con i protagonisti al vostro nome nei titoli d'apertura/coda, fino a una giornata sul set con il cast oppure un vero e proprio ruolo all'interno del progetto.

Perché donare? Perché i nomi dei creatori e dei distributori del progetto sono una garanzia assoluta per soddisfare le alte aspettative del progetto. Claudio Di Biagio è l'autore di una delle serie più seguite del web (Freaks!), Luca Vecchi è uno degli sceneggiatori più talentuosi ed originali del panorama e la The JackaL è tra i gruppi più attivi nella produzione e distribuzione di corti, spot e video, pensati da e per la rete. Scrivono gli autori del progetto:

Quello che abbiamo fatto è cercare di rendere Dylan un maniaco del suo lavoro. Un lavoro che albo dei professionisti non ha. Dylan ha a che fare con storie più grandi di lui, ed ha paura. Ma non può farne a meno, perché la curiosità e l'intuizione sembrano sempre trascinarlo in faccende ultraterrene. Spesso al confine con la realtà, e molto spesso anche oltre… Ed è lì che abbiamo avuto un'intuizione. Perché non prendere Dylan e non farlo indagare sui misteri e le leggende insolute della capitale? Potrebbe essere divertente! E, perché no, potrebbe essere interessante! La personalità che abbiamo donato alla nostra versione di Dylan vogliamo resti intatta. Il ragazzo della porta accanto con una smodata passione per l'occulto. Una passione che è decisamente più di un lavoro: è uno stile di vita. Ciò non toglie che i tratti, i comportamenti e le dinamiche con il suo bislacco assistente Groucho verranno conservati e, in alcuni casi, addirittura aggiornati.

Come donare? Se interessati, sarà possibile fare le proprie donazioni a questo link. L'obiettivo minimo da raggiungere è quota 30.000 euro. Mancano 24 giorni alla fine della campagna, se siete fan del personaggio dell'universo bonelliano e del buon cinema in genere, è un'occasione da non perdere. Siete voi la parte fondamentale di questo progetto, con il vostro contributo sarà possibile realizzare il film!

Voi siete la parte fondamentale di questo progetto. Infatti il vostro contributo renderà possibile realizzare il film. Tutti i soldi che riusciremo a investire grazie a voi in questo progetto verranno interamente usati per la produzione e la realizzazione, non ci saranno guadagni da parte dei creatori del progetto, essendo un progetto no-profit. Quindi l'unica cosa che dovete sapere è questa: voi donate, ricevete un premio (in relazione alla donazione) e rendete possibile Dylan Dog – Vittima degli eventi. What else? :)

280 CONDIVISIONI
Claudio Di Biagio a Fanpage.it:
Claudio Di Biagio a Fanpage.it: "Dylan Dog si farà soltanto grazie a voi"
13.308 di Spettacolo Fanpage
"Dylan Dog", Claudio Di Biagio a fanpage: "Diamo dignità ad un grande personaggio"
Scarlett Johansson di nuovo nuda sul web, ma stavolta è un film
Scarlett Johansson di nuovo nuda sul web, ma stavolta è un film
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni