L'ex fidanzata di Walter Zenga Hoara Borselli ospite a Live – Non è la d'Urso per raccontare la sua verità. L'attrice è intervenuta nel salotto di Barbara d'Urso come testimone del rapporto che l'ex campione di calcio ha avuto con i suoi figli. Di recente infatti Zenga è finito nel ciclone delle critiche, accusato sui social di non essere un buon padre. "Sono stata con lui sei anni, tra noi era scattato il colpo di fulmine", racconta Hoara. Zenga aveva alle spalle la fine del suo matrimonio con Roberta Termali, mamma dei suoi figli. Andrea e Nicolò non gli hanno mai perdonato la sua assenza.

Hoara Borselli: "Zenga era un bravo padre"

Hoara Borselli è un'attrice, conduttrice ed ex modella di Vicenza che negli anni '90 ha avuto una storia d'amore con Walter Zenga, allora all'apice della sua carriera calcistica. "Io di Walter mi porto una grande stima. L'immagine che sta uscendo di lui è completamente distorta". L'ex compagna prende totalmente le difese di Zenga, nonostante ammetta che da parte qualche errore possa averlo commesso. "Vivevamo negli Stati Uniti, ma avevamo preso un appartamento a Milano così che potessimo andare a far visita ai suoi figli. Walter non vedeva l'ora di tornare a casa per vederli". Hoara mette in luce anche i limiti del figli Andrea: "Riconosco in lui una rabbia, un rancore che giustifico fino ad un certo punto. Ormai è un uomo, dovrebbe trasformare questi sentimenti in qualcosa di più costruttivo". 

Le accuse del figlio Andrea Zenga

Andrea Zenga ha raccontato al Grande Fratello Vip il rapporto inesistente con il padre Walter, campione di calcio. “Non c’è stato nelle cose importanti della mia vita”, ha raccontato il giovane concorrente, “L’ho incontrato al matrimonio di mio fratello dopo 14 anni che non ci vedevamo ma ci siamo solo salutati”. E ha spiegato: "Non voglio passare da vittima. Nei momenti importanti della mia vita, e non lo dico con cattiveria, lui non c’è stato. Ci sono stati mia madre e mio fratello. Non credo sia un obbligo essere padri, è un desiderio. Se questo volere non c’è stato non posso fargliene una colpa".