Anche in Italia è arrivato Disney+ (o Disney Plus), il servizio di streaming della The Walt Disney Company Italia attivo nel nostro Paese dal 24 marzo, che offre la possibilità di vedere i classici della casa di Topolino e le saghe Marvel, Star Wars e i documentari di National Geographic. Il catalogo Disney+ è ricchissimo ma è tuttora in aggiornamento, così come ha precisato lo stessa piattaforma a Fanpage.it.

Ecco perché mancano alcuni film e serie tv su Disney+

Su Disney+ è attualmente presente o arriverà tutto il prodotto dei 5 brand che: rispondano a standard minimi di qualità (anche in termini di resa visiva ad alta qualità); che sia libero per quanto riguarda i diritti (qui ovviamente le tempistiche cambiano da prodotto a prodotto ma alla scadenza dei diritti tornano sulla piattaforma); infine, che risponda a standard di sicurezza soprattutto legati all'infanzia. In qualsiasi momento i bambini dovessero avere a che fare con la piattaforma non ci saranno mai problemi di incappare in contenuti non adatti a loro.

I film che mancano in Disney+

Attualmente manca "Mulan", il classico animato del 1998 di cui sta per arrivare un remale in live action (c’è però "Mulan 2"). Assente anche un capolavoro come "La spada nella roccia", che però dovrebbe presto aggiungersi all'elenco, come garantito dal comunicato stampa rilasciato da Disney. Manca al momento "Frozen 2" (l'uscita cinematografica è piuttosto recente), mentre un'altra assenza che sta facendo discutere è il tenerissimo mediometraggio d'animazione "Il canto di Natale di Topolino". Mancano anche "I racconti dello zio Tom", " Musica Maestro!" e " Tron 2″, i corti "Frozen – Le avventure di Olaf  e "Tutti in scena!", mentre non è ancora chiaro se "Onward", in streaming in Usa dal 3 aprile, da noi arriverà direttamente su Disney+ o se avrà un'uscita al cinema (un'opzione che appare improbabile, visto che le sale non riapriranno prima di diversi mesi). Non c'è "Star Wars – L’ascesa di Skywalker": i fan di Guerre stellari dovranno pazientare, visto che il film è appena uscito in home video in Italia. Al momento non risultano disponibili "Toy Story 4″ e "La maledizione della prima luna". Da notare l'assenza giustificata della prima trilogia di "Spider-Man" e del film d'animazione "Un nuovo universo" sempre con l'Uomo Ragno: si tratta di film Sony e Disney non ne ha pertanto i diritti.

Le serie che mancano in Disney+

Per quanto riguarda le serie tv, sempre a proposito di Spider-Man è assente la storica serie animata del 1994. Mancano le adorabili "Silly Simphonies", "La famiglia Proud" e il cartone di "Aladdin". Sono invece incomplete la "Ducktales" del 1990 (ci sono solo 5 episodi della terza stagione) e quella del 2017 (solo la prima stagione), mentre del cult "Darkwing Duck" c'è solo la seconda stagione. Ricordiamo che si tratta di mancanze destinate con probabilità a essere colmate nei prossimi mesi.

Perché mancano