8 Ottobre 2021
14:13

Dazn, duro intervento di Agcom: “Risolvere con urgenza i problemi tecnici”

Con un provvedimento d’urgenza, il Garante interviene per ordinare alla piattaforma di risolvere al più presto i problemi tecnici dopo le difficoltà riscontrate nelle prime sette giornate di campionato. Ogetto dell’indagine anche il servizio d’assistenza e la rilevazione degli ascolti da parte della paittaforma.
A cura di Andrea Parrella

Per Dazn è arrivato il momento di risolvere i disservizi. Con un provvedimento d’urgenza, l’Agcom interviene per ordinare alla piattaforma di risolvere al più presto i problemi tecnici dopo le difficoltà riscontrate nelle prime sette giornate di campionato, che Dazn trasmette in esclusiva. Il Garante, con questo provvedimento, impone a Dazn di "adottare ogni comportamento rispettoso dei diritti degli utenti" e "ogni accorgimento funzionale a prevenire i malfunzionamenti della propria piattaforma di origine del segnale televisivo trasmesso in live streaming“.

L'Agcom fa presenta a Dazn anche la necessità di stabilire con il cliente un rapporto più chiaro e diretto, con la richiesta esplicita di “implementare al contempo un servizio di assistenza clienti efficace ed efficiente, che preveda la possibilità di un contatto diretto con una persona fisica“.

L'intervento della politica

Risale a poche settimane fa un richiamo pressoché analogo nei contenuti da parte della Camera, con cui si chiedeva alla società di migliorare le qualità e la trasparenza sugli ascolti. Una nota del Consiglio dell’Agcom recita evidenzia le attuali problematiche di Dazn come una priorità da risolvere:

“Le segnalazioni pervenute da consumatori ed associazioni ed i dati sin qui raccolti dall’Autorità circa l’andamento delle trasmissioni hanno evidenziato, nella fornitura del servizio, criticità tali da rendere necessario e non più procrastinabile un intervento urgente, essendo allo stato insufficienti le iniziative volontarie poste in essere dalla società“.

Chiedendo alla società di intervenire, inviando una relazione dettagliata entro i prossimi 30 giorni, l’Autorità ha inoltre specificato che l'intervento si è reso necessario per il valore economico e sociale riconosciuto dall’ordinamento al calcio.

Rimborsi e indennizzi di Dazn

Oggetto di analisi, sottolinea Agcom, la qualità del servizio offerto e dell'assistenza, in relazione agli indennizzi che Dazn garantisce ai clienti che hanno subito un effettivo disservizio. Il garante si è inoltre espresso sulla discussa questione della rilevazione degli indici di ascolto, riconoscendola come questione di “fondamentale rilievo” per tutelare i consumatoti:

“L’Autorità ha avviato un procedimento istruttorio avente a oggetto la verifica sulla congruità delle metodologie utilizzate da Dazn per la misurazione delle audience del campionato di calcio di Serie A allo scopo di accertare l’attendibilità del dato prodotto“.

Diletta Leotta prende il primo tapiro dell'anno di Striscia per i problemi su DAZN
Diletta Leotta prende il primo tapiro dell'anno di Striscia per i problemi su DAZN
Problema tecnico per Rai1, salta Estate in diretta e va in onda Techetechetè
Problema tecnico per Rai1, salta Estate in diretta e va in onda Techetechetè
Tommaso Zorzi e Francesco Oppini ai ferri corti, il duro intervento di Alba Parietti
Tommaso Zorzi e Francesco Oppini ai ferri corti, il duro intervento di Alba Parietti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni