Daniel McVicar è stato tra gli ospiti della prima puntata di Domenica Live, trasmessa il 13 settembre. Nel salotto di Barbara D'Urso ha replicato alle accuse di maltrattamenti mosse dalla sua ex moglie Virginia De Agostini. L'attore, che ha raggiunto la fama interpretando Clarke Garrison nella soap Beautiful, ha dichiarato di non aver mai maltrattato la donna.

Il matrimonio finito di Daniel McVicar e Virginia De Agostini

I due si sono conosciuti nel 2007 quando l'attore ha partecipato al programma Notti sul ghiaccio, condotto da Milly Carlucci. Virginia De Agostini era la sua insegnante. Da lì è nato l'amore e a giugno del 2011 sono diventati marito e moglie. L'anno seguente è nato il figlio Pietro. Poi la crisi e nel 2014 la fine del matrimonio. In proposito l'attore ha dichiarato: "È stata una bella storia. Siamo stati insieme sette anni. Abbiamo avuto un bimbo. Nel 2011 avevo perso il mio primogenito in un incidente. Quell'anno mi sono sposato. Mio figlio Pietro mi porta tanta gioia. Non ho nessun rimpianto".

Daniel McVicar si difende, Virginia De Agostini ritira le accuse

Virginia De Agostini avrebbe rivolto all'ex marito delle accuse ben precise. Daniel McVicar ha fatto sapere: "Sono stato accusato di maltrattamenti familiari, di aggressione con lesione e di non aver provveduto al mantenimento per il bimbo. È molto dura per me". Poi, ha spiegato di essere cresciuto in una famiglia numerosa, composta da ben dodici figli di cui sette maschi e cinque femmine. Ha assicurato che sua madre ha insegnato a tutti i figli che l'uomo deve proteggere e rispettare le donne. Questo insegnamento, lui lo ha trasmesso ai suoi bambini: "Per questo per me è doloroso essere accusato di una cosa che non farei mai". Intanto, in questi giorni, Virginia De Agostini ha ritirato le accuse di maltrattamenti. Barbara D'Urso ha chiesto all'attore: "Lo ha fatto per paura o per quale ragione?". Daniel McVicar ha detto di non poter rispondere a queste domande:

"Nego queste accuse. È stato molto difficile per me. Sono rimasto a Torino con un profilo basso. Non sono andato in televisione per qualche anno. Sono stato vicino a mio figlio. Sono stato a terra psicologicamente. […] Ho trovato dei testimoni e alla fine la mia ex ha ritirato le accuse. Non ho mai maltrattato la mia ex moglie. Neanche violenza verbale, assolutamente no. C'è un grande perché se ha detto queste cose. Ma lascio stare, perché non voglio entrare in questa polemica. Io sono sicuro di me, sono un uomo di pace che non ha mai minacciato. Non faccio male alle donne. Dimostrerò la mia innocenza con dei testimoni".