La serata di ieri, 4 dicembre 2020, è stata piuttosto difficile da affrontare per i concorrenti del Grande Fratello Vip che hanno dovuto salutare alcuni dei loro compagni d'avventura. Chi non ha digerito affatto l'uscita di Francesco Oppini è, come si poteva immaginare, Tommaso Zorzi. L'influencer aveva già dichiarato svariate volte di essere disperato all'idea che il suo punto di riferimento potesse abbandonare la casa, manifestando il suo dispiacere chiudendosi nei suoi silenzi. A supportarlo in uno di questi momenti di sconforto, c'è stato Cristiano Malgioglio che, però, gli ha posto un quesito piuttosto delicato, al quale il 25enne ha risposto con un eloquente silenzio.

La confessione di Tommaso Zorzi

Il rapporto tra Tommaso Zorzi e Francesco Oppini è stato sicuramente uno dei punti di forza di questa quinta edizione del Grande Fratello Vip, il loro legame è stato più volte scambiato per qualcosa in più, vista la complicità e l'affetto che li ha uniti in questi mesi. Il commentatore sportivo ha versato lacrime pensando di dover lasciare Tommaso che, dal canto suo, non ha nascosto il suo dolore che è stato anche motivo di accese discussioni tra i due. Ebbene, dinanzi a questo comportamento c'è chi ha percepito qualcosa in più dell'amicizia, come Cristiano Malgioglio che chiacchierando con il 25enne ha iniziato un discorso piuttosto delicato:

CM: Io sono più grande di te, quindi devi dirmi la verità. Ti sei innamorato veramente di lui? Avresti voluto avere un ragazzo come lui, un uomo come lui nella tua vita?

TZ: Domanda da un milione di dollari.

CM: No, é una domanda da una persona che ti dice che ha passato la stessa cosa.

TZ: Sarò onesto. Ti rispondo onestamente

CM: Perché non puoi fare, non puoi avere questi momenti di abbandono totale, per un amico che sì siamo amici qua dentro, ma..quello che io ho percepito in te è perché tu ti sei innamorato di Francesco.

La risposta di Tommaso Zorzi è stata semplicemente un lungo silenzio, al quale si è abbandonato commuovendosi, avvalorando la tesi del cantautore che lo ha abbracciato per consolarlo.