13 Aprile 2017
12:23

Costanzo: “Mia moglie Maria ci è rimasta male perché credeva in Morgan molto più di me”

Maurizio Costanzo si esprime rispetto al litigio a distanza e alla conseguente rottura professionale ad Amici tra Morgan e Maria De Filippi. La conduttrice è rimasta male perché ci credeva molto più di lui: “il problema vero è che chi fa televisione deve sapere che non si insulta il pubblico col dito medio”.

Cosa pensa Maurizio Costanzo dell'uscita da ‘Amici' del giudice Morgan? Il popolare conduttore, e marito di Maria De Filippi, ne ha parlato oggi a Un Giorno da Pecora, il programma di Rai Radio1 condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari.

Si, ho visto. Morgan non ha uno dei caratteri più agevoli…e poi i ragazzi della sua squadra lo hanno sfiduciato. Maria ci è rimasta perché credeva in Morgan, molto più di me. Io ci credevo fino ad un certo punto perché uno che si tocca i capelli di continuo, in quel modo, mi dà preoccupazione…Io lo avevo intervistato e mi era parso intelligente, ma il problema vero è che chi fa televisione deve sapere che non si insulta il pubblico col dito medio, non si reagisce male al pubblico. Noi viviamo in quanto c'è pubblico.

Costanzo:
Costanzo: "Ho consigliato a Maria De Filippi di liberarsi di Morgan molto prima del fattaccio"
Costanzo:
Costanzo: "Morgan fa discutere e movimenta 'Amici'. Credo che Maria lo abbia scelto per questo"
Un finto Maurizio Costanzo rincuora Morgan a telefono, lo scherzo dopo la lite con Maria
Un finto Maurizio Costanzo rincuora Morgan a telefono, lo scherzo dopo la lite con Maria
92.846 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni