174 CONDIVISIONI
15 Ottobre 2014
18:43

Costanzo contro la Carlucci: “Ballando deve rispettare gli orari e non sforare”

Nel corso di un’intervista rilasciata ad Antenna Radio Esse, Maurizio Costanzo si è scagliato contro Milly Carlucci e contro la maleducazione in generale di chi detiene la prima serata, incurante dell’orario di inizio dei programmi che vengono dopo. Il suo “S’è fatta notte” sarebbe stato così penalizzato da Ballando con le stelle.
A cura di Eleonora D'Amore
174 CONDIVISIONI

Per anni ha condotto il "Maurizio Costanzo show", combattendo con i programmi di prima serata di Mediaset, che non sempre rispettavano il suo orario di inizio. Ora gli sta accadendo la stessa cosa in Rai con il suo "S'è fatta notte", che ha inizio subito dopo Ballando con le stelle. Maurizio Costanzo sembra essere stanco della "maleducazione di chi fa la prima serata" e si mostra incurante del lavoro di chi aspetta il cambio della staffetta televisiva. L'ha confessato durante un'intervista ad Antenna Radio Esse, che andrà in onda dalle ore 20.00 di questa sera (l'anticipazione è stata gentilmente fornita da TvBlog). Il noto conduttore avrebbe usato parole molto dure nei confronti della padrona di casa, Milly Carlucci, e si sarebbe così espresso:

Dobbiamo tutti augurarci che Ballando con le stelle non vada in onda oltre l’orario previsto perché danneggia tutti i programmi dopo. E io sarei per fare una crociata sulla puntualità. Per anni ho fatto il Costanzo show e per anni ho dovuto combattere, essendo l’ultimo vagone del convoglio, con chi mi precedeva. Io so quanto è forte la maleducazione di chi fa la prima serata. S'è fatta notte raccoglierebbe qualcosa in più… anziché vedere per forza di cose mezz’ora in più di Ballando con le stelle. Io capisco tutto, se in quella mezz’ora succede la fine del mondo, la dichiarazione di guerra con la Cina.. figurarsi. Ma non si guarda l’orologio, non si ha rispetto per i programmi che seguono. Non va bene.

Rispetto alla nuova stagione di "S'è fatta notte", che dovrebbe riprendere da gennaio 2015, Costanzo ha aggiunto: "Non dipende dall’orario, dipende da chi precede. Se prima di me c’è una persona corretta, questo non succede. Non cerco un altro orario, ma il rispetto dell’orario da parte di chi precede". Nessun dubbio, a quanto pare, sulla scelta di cosa guardare il sabato sera in prima serata: "Ballando l'ho guardato solo il primo anno, poi si ripeteva in maniera assordante addirittura. Non l’ho più visto". Massima stima per "Tu sì que vales", definito "un talent diverso", che però non guarda mai con Maria De Filippi, poiché "dei programmi di mia moglie mi piace fare lo spettatore"

174 CONDIVISIONI
Milly Carlucci chiama a Ballando con le Stelle una ex di Maurizio Costanzo
Milly Carlucci chiama a Ballando con le Stelle una ex di Maurizio Costanzo
Milly Carlucci:
Milly Carlucci: "È stata la più bella edizione di Ballando"
Iva Zanicchi concorrente di Ballando con le stelle, la richiesta a Milly Carlucci:
Iva Zanicchi concorrente di Ballando con le stelle, la richiesta a Milly Carlucci: "Nessun rispetto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni