17 Luglio 2013
10:46

Cory Monteith morto per overdose di eroina e alcol

L’autopsia sul suo corpo non ha lasciato dubbi: il noto attore di Glee è morto per un mix letale di droghe e alcol.

Secondo quanto riportato dal Ministero della Giustizia del Canada, l'attore Cory Monteith è morto per una potente overdose di eroina e alcol: "Per il momento non ci sono indizi che la morte di Cory Monteith sia stata altro che un tragico incidente", hanno aggiunto i medici. A quanto pare la maledizione del "club dei 27", costellato di personaggi famosi morti a 27 anni o comunque in giovanissima età, non smette di mietere le sue vittime.  A soli 31 anni un'altra anima prende il volo a causa dei veleni del nostro secolo, sostanze che hanno ucciso di recente anche la grande Amy Winehouse e che continuano a tormentare tantissime celebrità, nonostante l'agiata vita apparente. Cosa si nasconde dietro queste storie e, soprattutto, perché il successo diventa un peso troppo grande da sopportare naturalmente?

E' morto Cory Monteith, star di
E' morto Cory Monteith, star di "Glee"
Cory Monteith, i migliori momenti con la sua partner, Lea Michele
Cory Monteith, i migliori momenti con la sua partner, Lea Michele
171.124 di antofox
Cory Monteith si era iniettato eroina e aveva abusato di alcol (prima di morire)
Cory Monteith si era iniettato eroina e aveva abusato di alcol (prima di morire)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni