La televisione sta affrontando l'emergenza Coronavirus, trovandosi anche a far fronte con le misure di sicurezza necessarie. È il caso di Federica Sciarelli, attualmente in isolamento dopo aver ospitato il viceministro alla Sanità Pierpaolo Sileri nella puntata di mercoledì sera di "Chi l'ha visto?". Il viceministro è risultato positivo al Coronavirus. La Sciarelli ha poi condotto anche la puntata di venerdì sera, uno speciale dedicato proprio all'emergenza Coronavirus.

Secondo quanto apprende Fanpage.it da fonti vicine alla redazione di "Chi l'ha visto?", Federica Sciarelli è in isolamento e non ha mai presentato alcun tipo di sintomo. Domani sarebbe il quinto giorno da quando Pierpaolo Sileri è stato nello studio di "Chi l'ha visto?". Con Federica Sciarelli, in isolamento anche l'intera redazione del programma. Sarà l'azienda a decidere in merito a una ulteriore sospensione cautelativa di 15 giorni, così come è avvenuto per "Porta a Porta" e Bruno Vespa.

Il precedente con Porta a Porta

L'azienda non avrebbe ancora deciso se sospendere o meno "Chi l’ha visto?". Di certo, è una situazione analoga a quella sperimentata da Bruno Vespa e il suo "Porta a Porta". Il programma di approfondimento di Rai1 è stato temporaneamente sospeso dopo la partecipazione di Nicola Zingaretti che il 4 marzo scorso, pochi giorni prima di scoprire di essere positivo al Coronavirus, era stato intervistato da Bruno Vespa. Il conduttore non ha fatto mistero della sua contrarietà alla temporanea sospensione del programma, parlando di "misura gravissima e pretestuosa". Dal canto suo, la Rai ha specificato che si è tratta di un'azione di carattere prudenziale parlando di "fiducia totale" nei confronti di Bruno Vespa e di totale indipendenza nella scelta di sospendere momentaneamente il programma di Rai1.