119 CONDIVISIONI
11 Marzo 2020
20:30

Coronavirus a Detto Fatto: sospeso 14 giorni per le misure restrittive

Detto Fatto chiude per 14 giorni in via precauzionale e comunque nel rispetto delle misure restrittive vigenti a Milano e di quelle ancora più stringenti in arrivo nelle prossime ore. Nessun allarmismo per la truccatrice risultata positiva al Coronavirus: “Era a casa dal 29 febbraio, è risultata positiva dall’8 marzo. Detto Fatto per precauzione è stato momentaneamente sospeso”.
119 CONDIVISIONI

Detto Fatto chiude per 14 giorni per precauzione e comunque nel rispetto delle misure restrittive vigenti a Milano e di quelle ancora più stringenti in arrivo nelle prossime ore. Ma la truccatrice del programma positiva al Coronavirus, come riportato da Dagospia, non c'entra nulla: "Era a casa dal 29 febbraio, è risultata positiva dall'8 marzo. Detto Fatto per precauzione è stato momentaneamente sospeso". La truccatrice è in buone condizioni di salute. A Fanpage.it è proprio la portavoce di Rai2 a confermarlo e a placare ogni allarmismo. Le registrazioni saranno quindi interrotti per 14 giorni in relazione al DPCM vigente e alle nuove misure in arrivo.

Bianca Guaccero assente per una gastroenterite

E si è parlato tanto dell'assenza di Bianca Guaccero nell'ultima settimana a causa di una gastroenterite: "Ringrazio come sempre tutti i blog che hanno utilizzato titoli sensazionalistici speculando sulla mia salute. Invece che occupare i loro spazi per divulgare cose più importanti e che sono più utili alla società, in questo delicatissimo momento storico". Bianca Guaccero ha poi precisato che la sua assenza venerdì scorso era data per le prove dell'ultima puntata di "Una storia da cantare".

Le ultime notizie sul Coronavirus

Il premier Giuseppe Conte ha appena firmato il Dpcm con le nuove misure restrittive annunciate questa sera e valide per tutta l'Italia fino al prossimo 25 marzo per il contrasto al nuovo Coronavirus. Si ricorda che il decreto prevede la chiusura di tutte le attività non essenziali, resteranno aperti alimentari e farmacie. Aperti anche tabacchi ed edicole, benzinai e meccanici. Sui trasporti decideranno i governatori delle singole regioni. Il numero di contagi è salito a 12462 positivi, di cui 1045 guariti e 827 morti

119 CONDIVISIONI
Detto fatto torna ma si sposta su Instagram: la tv cambia ai tempi del coronavirus
Detto fatto torna ma si sposta su Instagram: la tv cambia ai tempi del coronavirus
Riverdale sospeso per un sospetto contagio da Coronavirus
Riverdale sospeso per un sospetto contagio da Coronavirus
Il Coronavirus cambia il palinsesto di Rai1: sospesi Vieni da me e Prova del Cuoco
Il Coronavirus cambia il palinsesto di Rai1: sospesi Vieni da me e Prova del Cuoco
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni