Clizia Incorvaia ha condiviso il suo primo post su Instagram dopo il finto primo incontro con Paolo Ciavarro. Si erano già visti 24 ore prima, per un servizio fotografico, e per questo motivo il momento romantico da condividere con i fan si è trasformato in una brutta figura mal digerita dal pubblico a casa. Nel post, il video della coppia intenta a ballare, con un messaggio scritto dalla siciliana: "Che la favola abbia inizio". Tra i commenti al video, cuori e applausi delle amiche Lola Ponce, Elisa De Panicis, Carlotta Maggiorana, Licia Nunez, Justine Mattera, Rita Rusic e Jane Alexander.

Che la favola abbia inizio 💖 #graziepersostenerci

A post shared by Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia) on

Il post che annunciava il finto primo incontro

Poche ore prima un altro post, con tanto di tag pubblicitari e specifiche commerciali per outfit, trucco e parrucco, nel quale si vede la bella Clizia seduta sul letto che dopo poco avrebbe accolto anche il suo fidanzato, al quale ha rivolto una richiesta specifica: "Voglio un bacio per ogni giorno che non ti ho potuto stare accanto". Lui prontamente ha risposto nei commenti: "Mai stato un problema", lasciando intendere che, a incontro compiuto, si sarebbe recuperato tutto il tempo perduto.

L'ammissione della bugia in diretta tv

Peccato che, come ha specificato la D'Urso prima di procedere con un blocco bufala, Clizia e Paolo si erano già incontrati e avevano recuperato molteplici baci, noncuranti del lancio che il programma aveva fatto sulla loro storia, richiamando il pubblico all'emozione di vedere la coppia riunita dopo tre mesi di videochat. "Paolo ha fatto la quarantena, siamo stati 14 giorni separati anche qui in Sicilia, poi ha fatto il tampone ed era negativo. Ieri non abbiamo resistito, è vero, ci siamo visti per fare le foto per un noto settimanale" ha detto Clizia imbarazzata, mentre Ciavarro Jr aveva negato fino alla fine, incredulo di fronte la soffiata arrivata nei camerini della conduttrice, che si è mostrata evidentemente disturbata.