204 CONDIVISIONI
4 Gennaio 2016
12:40

Claudio Lippi precisa: “Ho scritto a Renzi un solo tweet, gli altri opera di un hacker”

Il Premier Matteo Renzi “determinante” per la vita di Claudio Lippi. È quanto twitta il conduttore in un appello dalla terapia intensiva di Matera dove tuttora si trova dopo il malore che lo ha colpito prima della diretta a “L’Anno che Verrà”. Poi in serata precisa: “Solo un tweet per incontrarlo, gli altri opera di un buontempone”.
A cura di G.D.
204 CONDIVISIONI

Aggiornamento ore 22.57 – Claudio Lippi scrive ancora dall'ospedale dove è ericoverato, a Matera, per fugare ogni dubbio rispetto ai tweet alquanto anomali apparsi stamani sul suo account nei quali chiedeva insistentemente a Matteo Renzi una telefonata per un urgente bisogno. Il conduttore ha infatti twittato ancora specificando di averne scritto uno solo, in cui chiedeva di incontrare Renzi. Gli altri non sarebbero che opera di qualcuno che abbia usato il suo telefono:

Sta meglio Claudio Lippi e sembrerebbe essersi ripreso dopo il malore che lo ha colpito poco prima della diretta de "L'Anno che Verrà", ma adesso a tenere banco è una sua richiesta di aiuto molto particolare. Si fa risentire su twitter e attraverso il social network lancia l'appello al Premier Matteo Renzi:

Sono ricoverato a Matera. Avrei urgente necessità di comunicare con Matteo Renzi. Qualcuno glielo può comunicare? Grazie

Quando su twitter gli fanno notare che basta scrivergli direttamente con un "mentions", allora il conduttore inizia una corrispondenza che, per adesso, resta unidirezionale.

"Renzi determinante per la mia vita"

Questione di vita o di morte? Viene fuori che il colloquio con il Presidente del Consiglio risulti determinante per la vita di Claudio Lippi, almeno questo è quanto contenuto in quattro tweet che il conduttore ha inviato al Premier

Caro Matteo, ho urgente bisogno di comunicare con te. Sono in intensiva all'Ospedale di Matera. Ti assicuro che sei determinante per la mia vita. Non è uno scherzo. Ti prego!

Altri particolari sullo stato di salute di Claudio Lippi non si conoscono, tantomeno è chiaro se il Premier Matteo Renzi abbia accolto l'appello social del conduttore. Claudio Lippi fu ricoverato d'urgenza già nel 2001 presso l'Ospedale San Sebastiano di Frascati, dopo essersi sentito male nella sua abitazione ai Castelli Romani. Sottoposto ad un intervento chirurgico, gli furono applicati tre by-pass.

204 CONDIVISIONI
Claudio Lippi dopo il malore:
Claudio Lippi dopo il malore: "Sto meglio ma non ho mai scritto a Renzi"
Claudio Lippi:
Claudio Lippi: "Vorrei incontrare Renzi perché è come Berlusconi, un grande comunicatore"
Claudio Lippi:
Claudio Lippi: "Non ho niente, lo spettro di vivere senza dignità ha causato il malore"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni