Chiude i battenti il canale che inaugurò, con Mya e Steel, l'offerta di Mediaset Premium. Dal 1° luglio 2019, il canale tematico "Joi" chiuderà ufficialmente per lasciare spazio a una riconfigurazione e ripianificazione dell'intera offerta pay e on-demand del Biscione. "Dal 30 giugno si parlerà di un prima e di un dopo "Joi"" – annuncia un promo in onda in questi giorni, che racconta che tutte le serie televisive ora in onda si sposteranno sul nuovo canale "Premium Stories".

Questa sera l'ultima puntata di The Big Bang Theory

Curiosamente, "Joi" resterà in vita abbastanza per portare a termine uno dei suoi progetti di punta, "The Big Bang Theory". Questa sera, infatti, andranno in onda per la prima volta in Italia i due episodi che chiuderanno definitivamente la serie. Un modo senza alcun dubbio romantico di dire addio agli affezionati spettatori del canale tematico. A seguire, in onda "Unraveling the Mystery: A Big Bang Farewell", lo speciale tutto dedicato alla serie che mostrerà curiosità, ricordi e il dietro le quinte della serie più amata degli ultimi 10 anni.

La storia di Joi

"Joi" inizia le sue trasmissioni il 19 gennaio 2008 alle 13.30 su Mediaset Premium, insieme al canale "Joi+1", che chiuderà nel 2011. Dal 2013, il canale subisce un corposo restyling orientandosi principalmente a serie televisive a sfondo comico. Dal 1º giugno 2018 il canale entra a far parte del catalogo di Infinity e dal 4 giugno dello stesso anno entra anche nel bouquet Sky. Da aprile 2019 il canale entra a far parte anche di Sky Go. Con la chiusura di Mediaset Premium, il 1° giugno 2019 il canale resta a disposizione solo delle piattaforme Infinity e Sky Italia. La chiusura, prevista per il 30 giugno, sposterà quindi tutta la programmazione attuale sul canale "Premium Stories", sempre sulle piattaforme Sky Italia e Infinity.