8 Dicembre 2017
22:33

Chiara Tortorella, chi è la figlia del Mago Zurlì che lavora in tv e in radio

Ecco chi è la figlia di Cino Tortorella, indimenticato Mago Zurlì. Conduttrice di diversi programmi tv e radio nonché attrice, ha lavorato anche con il padre, che ha omaggiato nella 60esima edizione dello Zecchino d’Oro e nello speciale 60 Zecchini.
A cura di Valeria Morini

Presente alla 60esima edizione dello Zecchino d'Oro nello speciale 60 Zecchini in diretta dall'Antoniano, Chiara Tortorella è, come lascia intendere il nome, figlia del grande Cino Tortorella, indimenticato Mago Zurlì. Come il padre, Chiara, classe 1982, ha deciso di intraprendere la strada del mondo dello spettacolo. Ecco la sua carriera, passata attraverso la moda, la televisione, la radio.

Gli inizi tra la moda e la tv

Chiara è nata da Tortorella e Maria Cristina Misciano (a sua volta  figlia del tenore Alvinio Misciano). Dopo aver iniziato a lavorare come modella a soli 15 anni, è apparsa in diversi spot pubblicitari (tra cui quello della celebre famiglia Boccasana) e ha cominciato a lavorare in televisione, nei programmi Rapido TV con Alvin su Italia 1 e Fluido TV su La7. Ha presentato per due stagioni Top of the Pops e successivamente il programma sportivo dedicato ai ragazzi  Junior Sport e Disney Club  su Rai 2, per poi apparire al fianco di Carlo Conti nel reality Ritorno al presente e in Scalo 76 Cargo. Nel 2007 ha accompagnato il padre Cino Tortorella nella 50ª edizione dello Zecchino d'Oro e ha spesso collaborato con i fratelli Davide (autore) e Guido (regista). Dopo un periodo in cui ha lavorato come cameriera, nel 2015 è apparsa nella social room del Grande Fratello 14.

La carriera in radio e al cinema

Appassionata di paracadutismo e conduttrice radiofonica per R101, ha lavorato anche a Radio Due, Radio Milano Uno e Radio Roma Uno. Chiara Tortorella vanta anche un piccolo percorso da attrice grazie a Pupi Avati: ha recitato nei suoi film "Ma quando arrivano le ragazze?" e "Il Nascondiglio". Senza dimentica l'apparizione nel videoclip di Ligabue "Le donne lo sanno" diretto da Silvia Muccino.

Il ricordo del padre Cino Tortorella

Nella prima puntata del 60° Zecchino d'Oro, Chiara ha celebrato il padre Cino, padre fondatore della celeberrima rassegna canora per bambini che ha segnato la storia della nostra tv, e ha ricevuto una targa alla memoria e uno zecchino d'oro in ricordo del papà. Tortorella è scomparso a marzo 2017, pochi mesi prima di compiere 90 anni.

Il figlio di Gigi D'Alessio ne segue le orme: Luca è protagonista di
Il figlio di Gigi D'Alessio ne segue le orme: Luca è protagonista di "Orizzonte" de Il Mago
Chiara Nasti svela il bizzarro nome del figlio se fosse stato femmina
Chiara Nasti svela il bizzarro nome del figlio se fosse stato femmina
"Bimbo maleducato", Chiara Nasti risponde: "Potrebbe essere il tuo datore di lavoro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni