Chiamatemi Anna andrà in onda in chiaro su Rai2. La serie targata Netflix e basata sul famosissimo romanzo Anna dai capelli rossi scritto da Lucy Maud Montgomery, terrà compagnia agli spettatori a partire dal 6 luglio. La serie andrà in onda dal lunedì al venerdì, dalle ore 15:15 alle ore 16:45. Per chi non avesse già visto Chiamatemi Anna, ecco la trama.

La trama di Chiamatemi Anna

Anna Shirley è una bambina che vive il dolore della morte di entrambi i suoi genitori. Walter e Bertha Shirley, infatti, muoiono dopo aver contratto una malattia infettiva. La vita di Anna si prospetta in salita. Nella prima casa in cui approda, viene picchiata e dopo una successiva esperienza andata male, finisce in orfanotrofio. Qui viene continuamente insultata dalle altre bambine. Un giorno, per via di un malinteso, Anna viene affidata a due anziani fratelli – Marilla e Matthew Cuthbert – che però avevano richiesto un maschietto. All'inizio, nei confronti di Anna, c'è diffidenza. Poi, però, la sua nuova famiglia si affezionerà a lei.

Il cast di Chiamatemi Anna

È l'attrice Amybeth McNulty a interpretare il personaggio di Anna Shirley Cuthbert. Ecco, invece, il resto del cast di questa serie televisiva tanto amata e che dal 6 luglio sarà disponibile su Rai2: Geraldine James interpreta Marilla Cuthbert; R.H. Thomson interpreta Matthew Cuthbert; Dalila Bela interpreta Diana Barry; Lucas Jade Zumann interpreta Gilbert Blythe; Aymeric Jett Montaz interpreta Jerry Baynard; Corinne Koslo interpreta Rachel Lynde; Dalmar Abuzeid interpreta Sebastian "Bash" Lacroix; Cory Grüter-Andrew interpreta Cole Mackenzie; Kyla Matthews interpreta Ruby Gillis; Miranda McKeon interpreta Josie Pye; Glenna Walters interpreta Tillie Bolter; Lia Pappas-Kemps interpreta Jane Andrews; Jacob Ursomarzo interpreta Moody Spurgeon.