Non riesce a decollare, Chiamami ancora amore, la serie di Rai1 con Greta Scarano e Simone Liberati, andata in onda con il terzo e quarto episodio il 10 maggio. Dopo una partenza timida, al di sotto dei 4 milioni di spettatori medi e con uno share del 16.3%, Chiamami ancora amore riesce ugualmente a vincere la gara di ascolti di prima serata, ma non riesce ad evitare un piccolo calo, assestandosi a 3.515.000 spettatori pari al 15.3%.

L'Isola dei Famosi cresce, Report è ancora un successo

Risultato di cui si avvantaggia Canale 5, con L’Isola dei Famosi 15 che cresce e raccoglie davanti al video 3.101.000 spettatori pari al 19% di share, risultato in netta crescita rispetto alla scorsa settimana. Continua ad andare a gonfie vele Report, che non riesce a replicare l'abbattimento della soglia dei 3 milioni di telespettatori come la scorsa settimana, ma si dimostra un programma in gran salute. Sigfrido Ranucci e la sua squadra toccano i 2.862.000 spettatori pari ad uno share del 12%.

Michele Santoro torna a Mediaset

Si prosegue con Italia 1, che con il film John Wick è riuscita a intrattenere 1.768.000 spettatori (corrispondenti al 7.8% di share). E ancora su Rete 4 Su Rete4 Quarta Repubblica, dove è stato ospite Michele Santoro, di ritorno a Mediaset dopo 20 anni circa. Il talk di Nicola Porro totalizza un ascolto medio di 1.001.000 spettatori con il 5.6% di share.

E ancora a seguire troviamo Rai2 con il film A Napoli non Piove Mai che ha interessato 1.160.000 spettatori pari al 4.9% di share. Su La7 Il Giurato ha registrato 477.000 spettatori con uno share del 2.1%. Mentre su Tv8 è andato in onda 4 Hotel che ha fatto segnare 357.000 spettatori con l’1.7% di share. Sul Nove Fuori in 60 Secondi ha raccolto un ascolto medio di 319.000 spettatori, corrispondenti all’1.5% di share.