Ad un passo dalla semifinale di Amici 20, che andrà in onda sabato 8 maggio, i ragazzi sono chiamati ad uno ad uno per fare i nomi di chi, secondo loro, merita di essere tra i finalisti di questa edizione. Giulia, Serena, Alessandro, Tancredi, Deddy, Aka7even e Sangiovanni: solo quattro di loro avranno accesso all'ultima puntata. Ma al momento della scelta i ragazzi vanno in difficoltà e inevitabilmente scoppia la polemica da parte dei tre ipotetici esclusi.

I ragazzi di Amici 20: "In finale vorrei…"

Giulia ammette che in finale vorrebbe se stessa, insieme a Sangiovanni, Aka e Serena, "perché vorrei vedere un'altra ballerina sul palco". Anche Serena spera di essere in finale, insieme a Giulia e ai cantanti Aka7even e Sangiovanni, "senza nulla togliere agli altri". I nomi per Tancredi invece sono: "Sangiovanni, Giulia, Aka e poi….metto me". Aka7even ha scelto se stesso oltre a Sangio, Giulia e Serena. "Io penso di meritarmela perché ho fatto un bel percorso, ho messo tutto me stesso", commenta il cantante. Secondo Deddy andranno in finale Giulia, Sangio, Aka e Alessandro. Sangiovanni è molto indeciso, fatica a stilare una lista, ma su una cosa è certo: "Non ho detto il mio nome perché non sta a me deciderlo, vorrei che mi giudicasse qualcun altro". 

La reazione dei tre ipotetici esclusi

Ma è la scelta di Alessandro che fa esplodere la polemica tra i ragazzi: "Giulia, Sangiovanni e Aka. Poi spero di esserci io. Deddy penso di no perché rispetto agli altri cantanti se lo merita di meno. Rispetto a Serena invece, penso di essermi messo a fuoco meglio di lei a livello artistico". Tornati in casetta, i ragazzi vengono informati delle scelte fatte dai compagni. I tre ipotetici esclusi dalla finale, secondo il loro giudizio, sarebbero Deddy, Serena e Tancredi. Deddy però è molto ferito dalla scelta di Alessandro: "Ieri sera mi ha detto che secondo lui sarei andato in finale…". Non riesce a crederci nemmeno Serena: "Anche a me ieri ha detto che sono una ballerina eccezionale e poi…mi dispiace se non lo pensa davvero".

Lo scontro tra Deddy e Alessandro Cavallo

Deddy in particolare accusa Alessandro di non essere stato sincero e di portare avanti un personaggio dall'inizio del programma. "Sarà anche un bravo ballerino…ma come persona…". È ferito anche Tancredi, perché Alessandro ha specificato che non sarebbe in grado di tenere il palco come cantante: "È difficile per tutti dire chi se lo merita e chi no. Però io penso di saperlo tenere il palco, non sono d'accordo. Andando avanti l'ipocrisia non finisce…". Il ballerino prova a giustificare la sua scelta: "Non ho mai pensato che Deddy non meriti la finale, ma ho detto che vedo più pronti Aka e Sangiovanni. Non volevo sminuire nessuno".