La protagonista della serie turca Come sorelle è Sevda Erginci. L'attrice interpreta il personaggio di Ipek Gencer, una donna che alla vigilia delle nozze scopre di essere stata adottata e di avere due sorelle: Deren e Cilem. Desiderosa di conoscerle, le invita alle nozze. Deren si presenta. Al posto di Cilem, invece arriva Azra. Azra e Deren uccideranno con Ipek l'uomo violento che ha appena sposato. Conosciamo meglio l'attrice Sevda Eginci.

Sevda Erginci è nata nel 1993 a Istanbul

Sevda Erginci è nata il 3 ottobre 1993, figlia di una casalinga e di un dirigente d'azienza. Ha una sorella e un fratello. La passione per la recitazione non è stata immediata. Inizialmente, infatti, sognava di diventare una ballerina. Ha studiato il flamenco per tre anni, poi ha cominciato a interessarsi al teatro e così è nato il suo amore per la recitazione. A 15 anni sono arrivate le prime esperienze come attrice. Si è messa subito in luce grazie al suo talento. Oggi conta oltre 1 milione e 400 mila fan su Instagram che l'hanno vista alle prese con diversi progetti televisivi.

La carriera di Sevda Erginci

Sevda Erginci si sta facendo conoscere in Italia interpretando il ruolo di Ipek Gencer nella serie televisiva Come sorelle. Tuttavia, in Turchia ha già fatto vedere il suo talento in diverse serie televisive come Yasak Elma dove ha interpretato Zeynep Yılmaz, Ver Elini Aşk dove ha interpretato Sultan Ayperi; Hayat Bazen Tatlıdır (Bitter Sweet Life) nel ruolo di Kara Sevda, Karagül nei panni di Ayşe, Veda nel ruolo di Lamia e Koyu Kırmızı dove interpretava Ayşe.

L'infanzia con il padre e lo spiccato senso della giustizia

In un'intervista rilasciata a Hurriyet, Sevda Erginci ha raccontato la sua infanzia. Da piccola amava stare per strada a giocare con gli altri bambini. Sevda è cresciuta con il padre seppure mantenendo un buon rapporto anche con la madre. Sin da piccola ha sviluppato un profondo senso della giustizia: "Non tollero l'ingiustizia. Tutto ciò che è falso mi fa star male. Qualsiasi situazione in cui non c'è giustizia mi fa arrabbiare", ha spiegato l'attrice facendo riferimento agli uomini che picchiano le donne o alle persone che maltrattano gli animali. Sevda Erginci, poi, si è detta amante delle cose semplici e ha aggiunto: "Da Bilancia amo ciò che è bello e cerco di smussare gli angoli appuntiti del mio carattere. Se mi piaccio? Sì, credo che la sensualità dipenda dall'atteggiamento più che dall'aspetto".